Dipingere Il Soggetile Ritratto di Antonin Artaud Sette Settimi Palazzo delle Stelline Milano

DIPINGERE IL SOGGETTILE RITRATTO DI ANTONIN ARTAUD Si terrà venerdì 18 e sabato19 Novembre 2011 a Palazzo delle Stelline sala Agnesi corso Magenta 61 Milano, il Seminario: Diritto Societario Francese con Contenuti Linguistici organizzato da Language Academy- In concomitanza verranno esposte alcune opere dell'artista Pasquale Russo Maresca:"Dipingere Il Soggettile Ritratto di Antonin Artaud", tecniche miste su carta applicate su tavola, opere e ritratti che rappresentano Antonin Artaud e il tradimento del Soggettile, "Tradire come mancare alla promessa, chiamare prima di essere chiamato, nell'istante in cui nasce in cui non è ancora,e solo forsennando il soggettile puo diventare figura, tormentarlo per diventare aspetto e identificarlo, il disegno in questa fase individua questo colpo di forza, chiama e tradisce" (Forsennare il soggetile A. Artaud J. Derrida) .

Persone Pasquale Russo Maresca
Luoghi Milano
Organizzazioni Language Academy
Argomenti arte, pittura

Allegati

17/set/2011 15.35.01 pasquale russo maresca Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 DIPINGERE  IL  SOGGETTILE  RITRATTO DI  ANTONIN  ARTAUD
 
Si terrà venerdì 18 e sabato19 Novembre 2011 a  Palazzo delle Stelline sala Agnesi corso Magenta 61 Milano , il Seminario  : Diritto Societario Francese  con Contenuti Linguistici organizzato da Language Academy- In concomitanza verranno esposte alcune opere dell'artista Pasquale Russo Maresca :"Dipingere Il Soggettile Ritratto di Antonin Artaud", tecniche miste su carta applicate su tavola, opere e ritratti  che rappresentano Antonin Artaud e  il tradimento del Soggettile ,  "Tradire come mancare alla promessa , chiamare prima di essere chiamato  , nell'istante in cui nasce in cui non è ancora,e solo forsennando il soggettile puo diventare figura, tormentarlo per diventare aspetto e identificarlo, il disegno in questa fase individua questo colpo di forza , chiama e tradisce" (Forsennare il soggetile A. Artaud J. Derrida) .Sulla Base del canone anatomico SETTE SETTIMI   la ricerca dell' artista Pasquale Russo Maresca, che aprendo le fisionomie e lacerando le anatomie , riassembla i brandelli anatomici   ricostruendo così  il ritratto.
Il canone anatomico verte verso una proporzione matematica di sette settimi, proporzione  ideale per incontrare il suo concetto di equilibrio e perfezione. Qui  convergono istinto pensiero emozioni e turbamenti, la figura umana  viene trattenuta e spostata perentoriamente verso il limite,  la tensione dell'impossibile, questo stare sempre al limite del  possibile, questo  è il sentimento  che attraversa  la sua opera . Pittura antica e pensiero moderno, questa è la sfida su cui si concentra Russo che da sempre lavora sulla possibile rappresentazione dell'umano. 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl