Com Stampa Accademia CERP

Allegati

12/dic/2005 08.06.14 presspg Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Riceviamo e volentieri diffondiamo
----------------------------------------------------------------
COMUNICATO STAMPA
CON PREGHIERA DI PUBBLICAZIONE E DIFFUSIONE
---------------------------------
ARTEincittàd’ARTE
CERP - Perugia - 14 dicembre 2005 / 15 gennaio 2006
-----------------------------------------------------
Titolo Mostra:
ARTEincittàd’ARTE
opere degli studenti dell'Accademia di Belle Arti Pietro Vannucci di Perugia

Inaugurazione: mercoledì 14 dicembre 2005 ore 17,30
Chiusura: domenica 15 gennaio 2006
Sede: CERP Centro Espositivo della Rocca Paolina PERUGIA
orario 10-13 e 16-19,30 - chiuso lunedì
---------------------------------------------------
L’esposizione si caratterizza come un momento didattico importantissimo per la vita dell’istituzione formativa di alta cultura di Perugia tra le più antiche d’Italia. Il momento che vive l’Accademia è particolare: il recente passaggio al MIUR in osservanza della legge di riforma 508/99, la trasformazione dal vecchio ordinamento quadriennale a quello triennale e biennale su modello universitario e il conseguente ampliamento dell’offerta formativa su più livelli, la riconsegna dei locali di parte del complesso di San Francesco al Prato recentemente restaurati con finanziamenti post terremoto, la via amministrativa intrapresa e supportata dagli enti per la sua agognata statalizzazione, i sempre più vasti successi che in campo nazionale e internazionale ottengono gli studenti in competizioni artistiche, sono elementi che rendono particolarmente vivo e stimolante il clima culturale che l’accademia sta vivendo.
Tutte le discipline fondamentali (e quindi tutti gli studenti) sono coinvolte in un unico progetto sul tema della città all’interno del quale articolare specifici percorsi disciplinari. Tutti i lavori degli studenti sono realizzati appositamente per l’esposizione tenendo conto del luogo storico e della condizione particolare della città di Perugia. Alcuni progetti avranno come centralità il problema della ‘veduta’ e della ‘visione’, altri la collocazione, virtuale e non, di lavori in ambito cittadino o la costituzione di un archivio della memoria visiva di una collettività, altri ancora si soffermeranno su particolari condizioni nelle quali la creatività entra in fortunato rapporto con il sociale e con la storia della città.
I lavori non avranno caratteristiche solo legate alle tradizioni delle discipline ma vedranno l’uso di metodologie informatiche, sperimentali e di mezzi espressivi che vedano il coinvolgimento di più livelli della creazione artistica come la gestualità, la musica e l’indagine sociologica.
Una sezione sarà dedicata alla presentazione di una scelta di progetti e di vedute appartenenti al patrimonio storico della Fondazione.
---------------------------------------------------------------
Discipline partecipanti: Pittura 1 (prof.ri Sauro Cardinali e Nicola Renzi), Pittura 2 (prof.ri Gianni Sani e Lucilla Ragni), Scultura (prof.ri Massimo Arzilli e Sestilio Burattini), Scenografia (prof.ri Fabrizio Fabbroni e Marco Balucani), Tecniche dell’Incisione (prof.sse Marilena Scavizzi e Wilma Lok), Anatomia Artistica (prof.ri Luciano Tittarelli e Maurizio Cesarini), Modellistica (prof. Osvaldo Ciarapica).
Idea del progetto: Maestro Nino Caruso
Coordinamento: prof.ri Aldo Iori ed Emidio De Albentiis.
Supporto tecnico-informatico: prof. Massimo Rossi
Immagine grafica della mostra: prof. Davide Vasta
-------------------------------------------------------
Per informazioni:
Segreteria 075 5730631-2 www.abaperugia.org - info@abaperugia.org
Ufficio Cultura Provincia di PG 075 3681405/1620/1218/1792
cultura@provincia.perugia.it
--------------------------------------------------------------
Informativa ai sensi della Legge n°675 del 31/12/96.
In relazione al D.Lgs 196/2003 riguardante la ‘Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali’ La informiamo che questa mail circolare - inviata in CCN - non contiene pubblicità né promozione di tipo commerciale ed è stato inviato a scopo informativo a una mailing list i cui indirizzi sono stati reperiti navigando in rete, da e-mail o altre fonti che li hanno resi pubblici. Garantiamo che tali dati vengono solo da noi utilizzati con la massima riservatezza esclusivamente per l’invio gratuito di informazioni riguardanti Mostre ed Eventi Culturali. Questo messaggio non può essere considerato SPAM poiché include la possibilità di essere rimosso da ulteriori invii di posta elettronica.
Se ciò La disturba o questo invio è stato ricevuto doppio, ne chiediamo scusa. È sua facoltà richiedere la rettifica e la cancellazione degli stessi dati. Si prega di comunicarlo a presspg@libero.it con una lettera con RIMUOVI oppure DOPPIO e il proprio indirizzo e-mail nella casella "Soggetto" (Subject).
Se utilizzate più account, specificate l'indirizzo esatto da rimuovere.
To remove your name from future email communications, reply to this email with the subject: REMOVE.
In mancanza di una Sua esplicita comunicazione in merito riteniamo che Lei gradisca ricevere le nostre informazioni e ci sentiamo autorizzati a continuare gli invii. Grazie.




blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl