Translucencies alle Officine Saffi

TRANSLUCENCIES Tre Maestri della porcellana Dal 12 ottobre alle OFFICINE SAFFI L'unica galleria in Italia per l'arte della ceramica TRANSLUCENCIES.

Persone Claudia Ceroni Comunicazione, Flaminio Gualdoni, Angela Mellor, Margaret O'Rorke, Arnold Annen, Laura Borghi
Luoghi Italia, Europa, Australia, Giappone, Inghilterra
Argomenti arte, ceramica, artigianato artistico

10/ott/2011 14.34.38 Officine Saffi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

TRANSLUCENCIES Tre Maestri della porcellana

Dal 12 ottobre alle OFFICINE SAFFI

L’unica galleria in Italia per l’arte della ceramica


TRANSLUCENCIES. Traslucenze. Luci e trasparenze nelle installazioni luminose di tre grandi interpreti contemporanei della porcellana. Per la prima volta insieme alle Officine Saffi, in una mostra curata da Laura Borghi: il ceramista svizzero Arnold Annen, Margaret O'Rorke e Angela Mellor dall’Inghilterra. Tre artisti che hanno indagato l’utilizzo della porcellana combinato a fonti luminose, una ricerca in grado di trasformare l’interior contemporaneo, donando atmosfere di grande suggestione. Fino a fine novembre alle Officine Saffi.


GLI ARTISTI

Arnold Annen. Grande ceramista svizzero, ha vinto diversi prestigiosi premi in Giappone cos come in Europa. La sua fama si consolidata attraverso il particolare lavoro su ciotole in porcellana dalle pareti sottilissime e traslucenti che rivelano un’incredibile abilit realizzativa.

Margaret O’Rorke. Il suo lavoro prima di tutto istintivo e si propone di rivelare la fluidit e la sensualit proprie della materia ceramica, esaltando la luce propria dell’argilla e nonostante le problematiche derivanti dall’utilizzo della luce artificiale.

Angela Mellor. Attiva professionalmente tra Inghilterra e Australia, dice di s: “Sono particolarmente interessata agli effetti della luce sul paesaggio. Sfruttando le caratteristiche della Bone China e della carta, ho cercato di reinterpretare la mia risposta viscerale ai fenomeni naturali”.



DICONO DI NOI
" I lavori di Annen, Mellor e O’Rorke vivono nel mondo e, in taluni casi, si adattano senza arroganze a un possibile funzionale; sono davvero il prender corpo di pensiero e sentimento, identit espressiva e scrutinio della forma, coscienza dello spazio e misura non solo fisica della luce: una sorta di umore levitante d’idea, che queste forme ascetiche e sensuose riverberano ai nostri occhi, nello spazio che tutti abitiamo". Flaminio Gualdoni
"Nella mostra Translucencies, la luce dialoga con la porcellana valorizzandone le pieghe nascoste. Grazie alla ricerca di artisti come lo svizzero Arnold Annen e le anglosassoni Angela Mellor e Margaret O’Rorke, che ne esplorano le qualit espressive. Nascono cos oggetti d’arredo concepiti come fonti luminose ad alto impatto emozionale". AD (Architectural Digest), Ottobre 2011

 --  Claudia Ceroni Comunicazione e Ufficio Stampa Tel: 347 4641 674 - Skype: ciceronix 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl