Rodolfo Fiorenza: "Carlotta - 21 silenzi"

Rodolfo Fiorenza: Ritratto Carlotta - 21 silenzi è l'opera che il fotografo romano presenta a partire da giovedì 10 novembre nella Galleria Opera Unica, nel cuore dell'ex ghetto di Roma.

Persone Barbara Martusciello, Achille Bonito Oliva, Umberto Scrocca, Carlotta Ritratto, Rodolfo Fiorenza, Caravaggio
Luoghi Roma, Palermo, Cappadocia, Rivara, Isola di Santa Maria, provincia di Torino
Organizzazioni Fondazione Volume
Argomenti fotografia

10/nov/2011 14.54.09 Carlotta Monteverde Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Rodolfo Fiorenza: Ritratto

Carlotta – 21 silenzi è l’opera che il fotografo romano presenta a partire da giovedì 10 novembre nella Galleria Opera Unica, nel cuore dell’ex ghetto di Roma. Un pannello composto da una sequenza di ventuno scatti, ventuno tagli di luce che emergono dal nero, a tratteggiare un ritratto sfaccettato e complesso.

Ciascun frammento è il risultato di un gioco, di un colloquio, di una scoperta; Rodolfo Fiorenza si avvicina con delicatezza  mettendo in luce ciò che più spesso è nascosto. Rigorosamente in bianco e nero, le sue fotografie rimandano agli effetti di luce e ai tagli compositivi della pittura realista, da Caravaggio a Vermeer, fino alle  sperimentazioni di fine ottocento.

Carlotta – 21 silenzi viene presentato in concomitanza con l’apertura di La Fotografia si mostra # 1: Ritratti, all’ Electronicartcafè – Aperitivo d’Arte, a cura di Umberto Scrocca e Achille Bonito Oliva, realizzato dalla Takeawaygallery con il critico Barbara Martusciello, panoramica sulla Fotografia contemporanea che si concentra sul tema del Ritratto fotografico; qui Rodolfo Fiorenza sarà presente, assieme ad altri 18 fotografi (http://www.facebook.com/event.php?eid=134764499960382), con un dettaglio estrapolato dall’opera proposta in via della Reginella.

Rodolfo Fiorenza vive e lavora a Roma. Si avvicina alla fotografia negli anni ’70, e porta avanti una ricerca che si muove in più direzioni. Tra le mostre principali: Ombre corte, Fondazione del Pastificio Cerere, Roma (2006); Elogio dell’ombra, Studio Trisorio, Roma (2007); Cappadocia il silenzio dell’ombra, Complesso monumentale di Santa Maria dello Spasimo, Palermo (2008); Sulla Soglia, Fondazione Volume! Roma (2009); Ritratti a Volume!, Roma (2010); Trentanove ritratti più uno, Castello di Rivara, Torino (2011); Ombre. Di segni altrove, decima edizione di Fotografia, Festival Internazionale di Roma, MACRO, Roma (2011).

Mostra di Rodolfo Fiorenza a cura di Takeawaygallery

Inaugurazione: giovedì 10 novembre 18.30 – 20.30

Dal 10 al 18 novembre 2011-11-09

Galleria Opera Unica

Via della Reginella 26, Roma

0668809645

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl