Centro Arti Visive Pietrasanta | Prima esperienza pubblica italiana per la formazione specialistica post-universitaria nelle arti visive

Centro Arti Visive Pietrasanta | Prima esperienza pubblica italiana per la formazione specialistica post-universitaria nelle arti visive.

Persone Marco Bazzini, Alberto Mugnaini, Marco Meneguzzo, Valerio Dehò, Lorand Hegy, Aron Demetz, Nicola Samorì, Rossella Biscotti, Giuseppe Stampone, Cesare Pietroiusti, Loris Cecchini, Flavio Favelli, Nicola Bolla, Alberto Garutti, Pascale Marthine Tayou, Emilia Kabakov, Massimo Vitali, Gabriele Basilico, Denis Santachiara, Jan Fabre, Mario Botta, Michael Craig-Martin, Ilia
Luoghi Italia, Carrara, Pietrasanta, provincia di Lucca
Organizzazioni Ministero della Pubblica Istruzione
Argomenti arte, istruzione, architettura, musei

11/nov/2011 13.48.28 dareto.art Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

MASTER PER L’ALTA FORMAZIONE ARTISTICA

CREARE ARTE E CONSERVARLA

SONO APERTE LE ISCRIZIONI AI DUE MASTER ANNUALI IN ARTI VISIVE E CONSERVAZIONE E RESTAURO DELL’ARTE CONTEMPORANEA DEL CENTRO ARTI VISIVE DI PIETRASANTA.

 

I master di specializzazione di I Livello, hanno durata annuale, sono a carattere residenziale e sono promossi e riconosciuti dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e da AFAM (dipartimento del MIUR dedicato all’Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica) e sono destinati a studenti in possesso di un diploma accademico di II livello (3+2) o di titolo equipollente.

Gli studenti selezionati, in numero totale di 25 suddivisi per i due corsi, verranno ospitati all’interno del campus.

La Fondazione Centro Arti Visive in collaborazione con i membri fondatori - il Comune di Pietrasanta, l'Accademia di Belle Arti di Carrara, Artigianart (Associazione dei laboratori di produzione artistica del territorio) - promuove due master annuali, altamente innovativi, in Arti Visive e Conservazione e Restauro dell’Arte Contemporanea.

Finalità del Master: I due master mirano a creare figure professionali in grado di agire individualmente o all’interno di istituzioni e aziende del settore artistico, in possesso di conoscenze specifiche di carattere teorico, tecnico, economico e comunicativo.

In particolare una figura professionale richiesta dal mercato come quella del conservatore e restauratore di opere d’arte contemporanea, in grado di intervenire sui manufatti polimaterici (inclusa la fotografia e le installazioni multimediali) che caratterizzano la produzione artistica dalle avanguardie storiche d’inizio ‘900 ai giorni nostri.

Per il master in Arti Visive, lo studente in possesso di conoscenze accademiche, viene guidato in aula e in laboratorio all’apprendimento dei principi teorici e delle dinamiche di progettazione e realizzazione di opere di varia natura (plastiche, installazioni, ecc..) in collaborazione con artisti e professionisti.

 

Metodo didattico: Teoria + Esperienza con i professionisti.

Artisti, designer, architetti, video artisti, collaborano con gli studenti, seguendoli dalle fasi di progettazione a quelle di realizzazione. Per la sezione conservazione e restauro, tecnici esperti in collaborazione con musei e istituzioni artistiche guidano gli studenti nella metodologia d’intervento sulle opere.

Docenti selezionati in base all’alto profilo accademico e al curriculum professionale tengono lezioni in aula per la parte teorica e storico-artistica.

L’attività didattica è integrata da un intenso programma di seminari e workshops.

 

Collaborazioni: a partire dalla rete dei laboratori locali (che uniscono le conoscenze dei metodi e dei materiali ereditati dalla tradizione all’impiego delle moderne tecnologie) alla vocazione multiculturale che auspica il dialogo con realtà affini per forma o finalità, testimoniato anche dai workshop e seminari e dalle attività integrative alla didattica realizzati nell’ultimo anno di attività.

 

La sede: Il medievale Convento di San Francesco a Pietrasanta, immerso nel verde a 5 minuti dal centro storico e 1 km dal mare, dove si trovano, camere, cucina comune, sala conferenze, biblioteca, un attrezzato laboratorio multimediale e di montaggio audiovisivo, tutto collegato in wi-fi.

 

Tasse e agevolazioni: La tassa annua di frequenza è di € 5.000 compreso l’alloggio e facilitazioni per i pasti. La quota è comprensiva della residenza nel campus e per il vitto vengono attivate una serie di convenzioni con esercizi commerciali del territorio (trattorie, bar, ristoranti). A questo si aggiungono strumenti finanziari attivati presso banche locali volti a favorire gli studenti nelle formule di pagamento. Sono previste borse di studio (importi e modalità indicati sul sito del Centro Arti Visive www.cavpietrasanta.it).

 

Pietrasanta: Città dalla prestigiosa tradizione artistica, uno dei più importanti distretti di produzione artistica dedicato all’arte plastica e all’architettura, con una rete capillare di laboratori, aziende e fonderie, dove risiede una nutrita comunità di artisti internazionali, una cittadina che ospita circa 30 gallerie di arte contemporanea e che da vita ad un’intensa attività espositiva durante tutto l’anno.

 

Nel corso dell’ultimo anno hanno collaborato alla didattica e alle attività del Centro Arti Visive personalità di spicco del mondo dell’arte, del design e dell’architettura. Tra gli altri Michael Craig-Martin, Mario Botta, Jan Fabre, Denis Santachiara, Gabriele Basilico, Massimo Vitali, Ilya and Emilia Kabakov, Pascale Marthine Tayou, Alberto Garutti, Bertozzi & Casoni, Hidetoshi Nagasawa, Nicola Bolla, Kendell Geers,  Sissi, Flavio Favelli,  Loris Cecchini, Cesare Pietroiusti, Giuseppe Stampone, Rossella Biscotti, Nicola Samorì, Aron Demetz, Lorand Hegy, Valerio Dehò, Marco Meneguzzo, Alberto Mugnaini, Marco Bazzini.

 

Per iscriversi è necessario scaricare il form al www.cavpietrasanta.it e spedirlo a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno a:

Fondazione Centro Arti Visive di Pietrasanta Via dei Frati, 6 55045 Pietrasanta (Lu)Italia, entro e non oltre il 30 novembre 2011 (farà fede il timbro postale) | la richiesta di iscrizione può essere anticipata alla Segreteria della Fondazione via e- mail o fax: segreteria.studenti@cavpietrasanta.it |  0039 0584 792655.

 

               DOVE

Centro Arti Visive di Pietrasanta, Via dei Frati, 6 - Ex Convento dei Frati, 55045 Pietrasanta (Lu) Tel/Fax 0039 0584 792655

ISCRIZIONI TASSE E CONTRIBUTI, MODALITÀ DI ACCESSO

web: www.cavpietrasanta.it  mail: segreteria.studenti@cavpietrasanta.it 

 

 

 

-----------

DaretoArt

dareto.art@gmail.com


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl