Su Facebook con la viaggiatrice Raffaella Milandri: facci sognare

Su Facebook con la viaggiatrice Raffaella Milandri: facci sognare.

Persone Maurizio Costanzo, Raffaella Milandri
Luoghi Africa, Asia, Australia, Alaska, Giappone, Tibet, Camerun, Botswana, Stati Uniti d'America, Orissa
Argomenti etnologia, antropologia, diritto, internet

18/nov/2011 21.05.33 Europrinters Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Raffaella Milandri

 

 

Alcuni giornali definiscono Raffaella Milandri una "avventuriera", una incredibile figura romantica di altri tempi . Gli amici la hanno soprannominata "Raffa Jones", Maurizio Costanzo ha detto "invidio il suo coraggio": è una viaggiatrice solitaria che parte alla esplorazione di alcuni remoti angoli di mondo, in fuoristrada. Armata di telecamera e macchina fotografica, si reca in riserve e villaggi di pigmei, aborigeni, indiani d'America, boscimani e cerca la verità sulle attuali condizioni di questi popoli, pronta a documentare e denunciare le ingiustizie e le violazioni dei diritti umani .

Su Facebook tantissime persone la seguono e viaggiano con lei: lei in fuoristrada, in Africa, Asia, America; loro seduti di fronte al pc.

Questi alcuni commenti di chi segue i suoi viaggi su Facebook:

I reportage e i diari che ci hai puntualmente inviato sono stati davvero molto arricchenti: ci hanno fatto respirare l'aria di quei luoghi lontani e sentire il battito del cuore di quelle popolazioni, tutto con rara sensibilità ed equilibrio, grazie a te”G.V

. ... immagini e parole che toccano il cuore..” B.A.

La incontriamo nel suo studio pieno di foto.

-Quali angolo di mondo Le sono rimasti nel cuore?

"Tutti, luoghi e persone. Il Giappone, l'Orissa, il Camerun, il Botswana, l'Australia , il Tibet....Forse l'Alaska ha un posto speciale: l'ultima frontiera"

-La mèta del prossimo viaggio?

"Ancora da confermare. Per ora sono impegnata con la presentazione del mio libro in prossima uscita 'Io e i Pigmei.Cronache di una donna nella foresta' della casa editrice Polaris. E' un racconto di viaggio ma anche una denuncia del rischio di estinzione dei Pigmei. "

Link a filmato su youtube http://www.youtube.com/watch?v=HXApuzVaVok

 

 

R

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl