FRA LUOGO E NON LUOGO - 4 giorni dedicati all'architettura a Cagliari

Allegati

03/feb/2006 07.42.17 Daniela Bonanni Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

FRA LUOGO E NON LUOGO            4 giorni dedicati all'architettura a Cagliari

Dall’ 8 all’11 febbraio 2006 si terranno quattro giorni di lavoro seminariale organizzati

dall’Urban Center del Comune di Cagliari, nell’ambito della mostra “Uncharted

territories Paolo Riani per territori sconosciuti”.

L’opportunità d’incontro fra saperi ed esperienze diversi offre nuova linfa all’idea di

una Cagliari che sappia imporsi quale realtà metropolitana emergente nel Mediterraneo,

e suggerisce la proposta di nuovi metodi e strategie d’approccio all’evoluzione

della città, del paesaggio urbano e della comunità che ne è interprete.

Le giornate seminariali saranno perciò un’importante occasione per approfondire,

col libero apporto di tutti i partecipanti, le problematiche dei nuovi insediamenti nel

passaggio da una città storicamente costituita a una realtà metropolitana, nell’evoluzione

dei contesti da non-luogo a luogo, nel proporsi di nuovi interpreti sociali.

Le periferie dei centri in espansione, saldandosi ed articolandosi nella nuova struttura

urbana, indicano il consolidarsi d’una strategia innovativa, affidata alla qualità

totalizzante del territorio e ai nuovi indirizzi della progettazione ambientale.

Questi ultimi sembrano imporre alla pratica operativa principi di etica e di consenso

sociale, oramai determinanti per le scelte funzionali, tecnologiche e formali alla

base del delicato rapporto fra ambiente, architettura e paesaggio urbano.

In questa prospettiva l’Urban Center di Cagliari si propone come osservatorio sulla

città, laboratorio d’un progetto urbano condiviso e struttura di supporto al momento

decisionale anche istituzionale. Per questo, i lavori organizzati in concomitanza della

mostra si articolano fra operatori diversi per origine e per ruolo, con l’obiettivo comune

dell’apertura d’un confronto d’ampio respiro, inteso alla definizione corale di

nuovi scenari legati al futuro della città.

L’incontro fra sapere tecnico e percezione comune è l’obiettivo del dibattito, promosso

dalla relazione dell’architetto Riani, nella quale l’idea di città - universale e locale

- appare contesto di immagini positive, dove i punti di debolezza, i non luoghi,

divengano i luoghi dell’azione degli operatori e della partecipazione di tutti i cittadini.

Le diverse fasi del seminario sono pertanto prestabilite, ma restano relativamente

aperte e articolate, in modo da promuovere e consentire il libero approfondimento

della proposte emergenti sul tema della città metropolitana e mediterranea.

Un tema, in sintesi: Cagliari domani, capitale della Sardegna e significativa realtà mediterranea.

 

MERCOLEDI'  8

Mattino ore 9-13:

·          Saluto e apertura dei lavori

Dottor Emilio Floris, Sindaco di Cagliari 

·          Il futuro della città: ideazione, condivisione, partecipazione

Architetto Giovanni Maria Campus, Assessore all'Urbanistica del Comune di Cagliari

·          L’architettura della trasformazione: da passato a futuro, da non-luogo a luogo. Cagliari metropolitana, Cagliari mediterranea

Architetto Paolo Riani

·          Dibattito

Pomeriggio ore 15-19:

·          Ambiente, Urbanistica, Edilizia Pubblica e Privata, Verde Pubblico, Infrastrutture: il punto di vista dei Dirigenti del Comune

Coordina l’Ingegner Paolo Zoccheddu

·          Dibattito e sintesi della prima giornata

 

GIOVEDI'  9

Mattino ore 9-13:

·          La condivisione possibile: interventi dei rappresentanti delle Istituzioni, Organizzazioni, Associazioni

Coordina la Dottoressa Ada Lai

·          Dibattito

Pomeriggio ore 15-17,30:

·          Questioni di metodo: dall’enunciazione alla pratica. Lo stato dell’arte

Architetto Cesare Casati

·          Lavori seminariali

Coordina l’Architetto Cesare Casati

 

VENERDI'  10

Mattino ore 9-13 :

·          Lavori seminariali

Coordina l’Architetto Paolo Riani

Pomeriggio ore 15-19:

·          Rappresentazione e comunicazione: tecniche e partecipazione

Architetto Massimo Giovannini

·          Conclusione dei lavori seminariale

 

SABATO  11

Mattino ore 9-13 :

·          La città ambientale: il futuro sostenibile della Cagliari metropolitana

Architetto Andreas Kipar

·          Presentazione dei lavori seminariali

·          Dibattito

·          Conclusioni

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl