ARTE IN TOSCANA: dalla Macchia al Contemporaneo - Edizione 2012 al GAMeC CentroArteModerna di Pisa

27/gen/2012 08.49.37 GAMeC CentroArteModerna Pisa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

ARTE IN TOSCANA: dalla Macchia al Contemporaneo - Edizione 2012



ARTE IN TOSCANA: dalla Macchia al Contemporaneo - Edizione 2012


Fino al 8 Febbraio 2012

a cura di Massimiliano Sbrana

Artisti presenti :
Franco Banti, Gino Bonfanti, Diego Burigotto, Franco Cappelli, Daniele  Cerù, Lorella Consorti, Mimmo Corrado, Silvano Crespi, David D'Annunzio, Giulio Da Vicchio, Giacomo De Troia, M. Letizia Lazzeretti, Masaniello Luschi, Pietro Marinò, Mario Meucci, Fiamma Morelli, Renato Natali, Alessandra Paoli, Walter Pituello, Basso Ragni, Mario Rigacci, Ferruccio Rontini, Luca Squarciapino, Giuseppe Viviani.

Promosso da: GAMeC CENTROARTEMODERNA di Pisa

Ingresso libero

Sede : CentroArteModerna - Lungarno Mediceo, 26 Pisa - www.centroartemoderna.com - tel.fax 05054263
___________________________________________________________________________________________


E' in corso presso il GAMeC  CentroArteModerna di Pisa (Lungarno Mediceo,26)  fino al 8 Febbraio 2012, a cura Massimiliano Sbrana, la mostra "ARTE IN TOSCANA: dalla Macchia al Contemporaneo" Edizione 2012
La Toscana, già culla della civiltà italiana ed uno dei maggiori crogioli della moderna cultura europea, non è solo legata alla straordinaria elaborazione di concetti ed a forme e metodi di espressione originale che l'hanno contrassegnata in oltre due millenni di storia: è stata essa stessa fucina di straordinaria produzione artistica, che ha dettato tempi e modi sullo scenario continentale. La Toscana quindi come laboratorio di esperienze artistiche e creative, come luogo di accoglienza, di crescita, di sperimentazione, di sintesi e di rilancio culturale.

In questa edizione 2012 sono quindi in esposizione opere di numerosi artisti provenienti da tutta Italia ed anche dall'Europa con particolare attenzione al primo e secondo Novecento toscano e all’evidenza contemporanea italiana ed europea odierna.

Ecco gli artisti in esposizione: Franco Banti, Gino Bonfanti, Diego Burigotto, Franco Cappelli, Daniele, Cerù, Lorella, Consorti, Mimmo Corrado, Silvano Crespi, David D'Annunzio, Giulio Da Vicchio, Giacomo De Troia, M. Letizia Lazzeretti, Masaniello Luschi, Pietro Marinò, Mario Meucci, Fiamma Morelli, Renato Natali, Alessandra Paoli, Walter Pituello, Basso Ragni, Mario Rigacci, Ferruccio Rontini, Luca Squarciapino, Giuseppe Viviani.

In esposizione quindi opere di importanti esponenti dell'arte Toscana del primo novecento come FERRUCCIO RONTINI (Firenze, 1893 - Livorno,  1964)  uno dei fondatori  del Gruppo Labronico, RENATO NATALI  (Livorno, 1883-1979) con le sue piazze, le strade di Livorno e non solo, MASANIELLO LUSCHI (Livorno 1942 -1995 ) e la sua  pittura fatta di semplicità e modestia, GIULIO DA VICCHIO (Vicchio di Mugello / Fi 1925 - Livorno 2004) artista introspettivo e di grande sentimentalismo, GINO BONFANTI (Siena, 1900 - Pisa, 1958) che nel  1938 alla XXI Biennale di Venezia ebbe un prestigioso riconoscimento proprio  per il paesaggio, BASSO RAGNI (Termoli, 1921 - Livorno, 1979)  che si mise in luce per il dinamismo dei suoi quadri  frutto di pennellate vibranti e massicce ed infine GIUSEPPE VIVIANI (San Giuliano Terme, 1898 - Pisa,  1965)  che nell'incisione raggiunse risultati eccezionali con una particolare predilezione per la vita del litorale pisano (Marina di Pisa in particolare) che ben conosceva.
Non meno interessanti gli artisti contemporanei come FRANCO BANTI, MAURIO MEUCCI e LUCA SQUARCIAPINO che dedicano la loro arte a raffigurare bellissimi scorci di Pisa, SILVANO CRESPI che appartiene all’area neo-figurativa, PIETRO MARINÒ particolarmente attento al paesaggio pugliese e nell’intreccio dialettico condotto al gesto pittorico, GIACOMO DE TROIA capace di ritrovare se stesso e il proprio mondo nell'idea e nel linguaggio che il tempo ha salvato dal logorio della dialettica e dalla fragilità delle mode ed infine DANIELE CERU' che attraverso la sua traccia incisa ci guida evoluzione del segno grafico e del colore, attraverso i suoi teatri ricchi di personaggi fantastici e fantasiosi.
Sono presenti in mostra inoltre opere di Ferruccio Pizzanelli, Raffaele De Rosa, Daniel Schinasi.


Altre informazioni disponibili al più presto sul sito: www.Centroartemoderna.com/programma.html

Per appuntamenti tel 050542630 o email: mostre@centroartemoderna.com

La mostra proseguirà fino al 8 febbraio 2012.

(ingresso libero).

Orari: 10-12,30/16,30-19,00 (feriali); Domenica 17,00-19,00 (festivi telefonare) ;  chiuso lunedì mattina.

Ufficio stampa:
Massimiliano Sbrana
mobile +39 3393961536
e-mail mostre@centroartemoderna.com

Si autorizza la pubblicare testi e immagini relativi alla mostra IN OGGETTO. Si dichiara che per le immagini e per i testi contenuti nel predetto comunicato non esistono  VINCOLI SIAE NE' VINCOLI DI ALCUN TIPO. -

___________________________________________________________________________________________

In ottemperanza alla Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196   "Codice in materia di protezione dei dati personali", art. 13 si dichiara che i dati raccolti, verranno trattati per il solo scopo di invio mail promozionali (altre info sono reperibili sul sito www.CentroArteModerna.com ). Secondo quanto previsto dal DLs, è possibile modificare o cancellare i dati in qualsiasi momento in modo del tutto gratuito e autonomo.
Una   non risposta, invece, varrà come consenso alla spedizione dei nostri inviti.
Se non hai richiesto questa email, ce ne scusiamo.

Per contattare il titolare della newsletter

<info@CentroArteModerna.com>

Questa newsletter ha un indirizzo fisico che puoi usare contro eventuali abusi

                             GAMeC CentroArteModerna
                                     Dal 1976 a Pisa
                        Lungarno Mediceo,26 - 56127 Pisa
                                   Tel/Fax +39 050542630
                           MobilePhone +39 3393961536

                                      OnLine Video
               < http://www.youtube/CentroArteModerna >

                                     OnLine Art Gallery
                 < http://www.CentroArteModerna.com >

                                      OnLine ART.Shop
             < http://www.CentroArteModerna.com/shop >

                Copyright 1976 - 2012 CentroArteModerna

___________________________________________________________________________________________

Before printing, think about ENVIRONMENTAL responsibility
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl