MOSTRA LOVE-Galleria Tondinelli Roma

Allegati

31/gen/2012 17.53.06 Galleria Tondinelli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

 

Mostra

 

“LOVE”

 

Anita FLEERACKERS · Katerina GEORGANTA · Kari Elisabeth HAUG · Anne Lise KAABY AAS

 

 

a cura di Costanzo Costantini e Floriana Tondinelli

 

 

Inaugurazione: giovedì 9 febbraio 2012 ore 18.30-20.30

Sede: Galleria Tondinelli Indirizzo: Via Quattro Fontane, 128/a - 00184 Roma

Tel: 06 4744300 www.galleriatondinelli.it  Durata: 9-29 febbraio 2012

Organizzazione e ufficio stampa: Galleria Tondinelli Tel 06 4744300

Orario:lunedì-venerdì 10.00-12.30 e 16.00-19.00

 

La Galleria Tondinelli presenta dal 9 al 29 febbraio 2012 la mostra LOVE con opere di Anita Fleerackers, Katerina Georganta, Kari Elisabeth Haug, Anne Lise Kaaby Aas, a cura di Costanzo Costantini e Floriana Tondinelli. La mostra vuole tracciare un percorso sul tema dell’amore attraverso alcune espressioni artistiche varie e rappresentative di una visione romantica, passionale, melanconica, platonica del discorso amoroso. La cultura italiana ed europea è intrisa del tema dell’amore e delle sue rappresentazioni sin dai tempi più antichi, l’arte moderna prosegue con diverse interpretazioni, mettendo il segno focale su opere che sono capolavori assoluti; tra gli autori più significativi del 900’ che interpretano l’amore, Chagall. Anche nell’arte contemporanea sono molti gli artisti che s’ispirano a questo tema, e lo rendono più che mai attuale nella ricerca dell’altra metà, nella conoscenza del corpo e della mente, nell’esaltazione dei sensi, nella contemplazione di un volto.

Anita Fleerackers, nata in Tielen, Belgio. Si diploma a l'Academie Royale de Beau's Arts d'Anvers in Belgio. La sua fonte d’ispirazione è la comunità in cui vive, le persone che conosce, vedere nel profondo del loro animo, come dice l’artista, la fa essere in equilibrio in questo mondo frenetico. Le ceramiche policrome che sono in mostra hanno come soggetto il Tango, ballo elegante e passionale che parla di sentimento, corteggiamenti, gelosia e possessività, una conversazione senza parole. Le sue opere sono state esposte a Firenze, Belgio, Inghilterra, Marsiglia, Parigi.

Katerina Georganta, nata ad Atene, Grecia. Studia pittura all’Athens Fine Arts e all’Ecole des Beaux Arts a Parigi. L’amore romantico è il tema principale della poetica di Katerina Georganta, l’incontro tra l’uomo e la donna, la composizione della scena a due, culmina nel bacio languido e appassionato. L’amore si esprime nella bellezza dei corpi, nella stesura del colore acceso e vibrante. L’artista è considerata una delle più interessanti nel panorama contemporaneo greco, le sue mostre dal 1976 si sono susseguite in tutto il mondo. Le opere sono in diverse collezioni a Cipro, Parigi, Londra, California, Miami, Chicago, Francoforte.

Kari Elisabeth Haug, nata a Oslo, Norvegia. La pittura è la sua forma di espressione più importante ma anche il pianoforte e la poesia sono fonte d’ispirazione. Il carattere informale delle sue opere si manifesta con l’uso sapiente del colore. Una forza espressiva magmatica che avvolge in un vortice i sentimenti dell’essere umano, la bellezza della natura. L’artista è spettatrice del manifestarsi dei sentimenti umani la metafora del ponte, dell’illusione, assistiamo alla sublimazione dell’amore. Diverse sono le esposizioni internazionali a cui l’artista ha partecipato: Oslo, Parigi, Salisburgo, Las Vegas.

Anne Lise Kaaby Aas, nata a Porsanger, Norvegia. Ha lavorato e vissuto negli Stati Uniti, ora vive e lavora a Dubai. Studia pittura alla North Light Artschool a Houston. Anne Lise Kaaby Aas è attratta dalla realtà che la circonda, scene di vita quotidiana sono i suoi temi preferiti, ma anche la natura, i sentimenti, la spiritualità. Le opere dedicate al tema dell’amore hanno un carattere meditativo, contemplativo, in alcuni tratti melanconico, c’è la bellezza dell’incontro e la nostalgia del ricordo in un altalenarsi di emozioni. Le sue opere si trovano in diverse collezioni pubbliche e private in Danimarca, Norvegia, Stati Uniti, Italia.


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl