Rassegna di Cultura Araba

Allegati

11/feb/2006 04.03.07 Galleria Roma Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 

CON CORTESE PREGHIERA DI PUBBLICAZIONE E DIFFUSIONE

Galleria Roma
via
Maestranza 110
96100 Siracusa 

www.galleriaroma.it
corradobrancato@hotmail.com

 

 

COMUNICATO STAMPA 

 

evento
" Rassegna di Cultura Araba"
18-28 febbraio 2006
 

 

Oggetto: Rassegna di Cultura Araba
A Cura:
  Ramzi Harrabi

Luogo: via Maestranza 110    96100 Siracusa
Data:  18-28 febbraio 2006
Inaugurazione:
   18 febbraio  2006  ore 18,30
Organizzazione e Direzione Artistica: Corrado Brancato
 
Ingresso Libero
 

L'Associazione  Nuova Galleria Roma, consapevole che la cultura occidentale e in particolar modo quella  siciliana è debitrice verso la cultura araba che ha esercitato un grande influsso in tutti i campi, dalla matematica fino alla poesia, dal 18 al 28 febbraio  2006 intende far conoscere il mondo culturale laico arabo col quale è importante  intraprendere un ricco e proficuo dialogo.

Programma:

18-28 febbraio   mostra di pittura  "Anime Migranti 2 "
Anime migranti riunisce in una collettiva due artisti diversi per formazione e cultura

Ramzi Harrabi
 nato a Sousse Tunisia, musicista, poeta e pittore, presenta i suoi lavori consistenti in Ideogrammi e Calligrafia Araba. Poiché il Corano proibisce la rappresentazione realistica di esseri animati, l'Islam ha sviluppato in modo particolare l'architettura e l'arte calligrafica piuttosto che  quella pittorica e scultoria.
Grazie al carattere plastico dell'alfabeto, alle linee ascendenti che si oppongono alla direzione orizzontale in una specie di contrappunto, ai riccioli e alla possibilità di variare il rapporto tra tutti questi elementi, come pure di modificare lo spessore e la lunghezza delle linee, i lavori di Harrabi sono ricchi di forme plastiche e  ritmo.

Elizabeth Atkinson
nata a Wigan, Regno Unito, docente di disegno e pittura al Mediterraneam Centre of Arts and Sciences, presenta litografie e dipinti su seta . Nelle  litografie della Atkinson  non ci sono sfumature e delicati passaggi chiaroscurali bensì  campiture piene, come nella pittura vascolare greca: figure bianche su fondo nero.

21 febbraio 18,30 Concerto arabo-gregoriano
All'insegna della tolleranza raziale e religiosa
con Ramzi Harrabi (Tunisia) e Vibeke Hoffman (Norvegia)

23 febbraio Monologo di Ramzi Harrabi " Figghiu ri Maumettu"
incontro tra tragedia sociale e comicità teatrale per descrivere la situazione degli extracomunitari in alcune realtà sociali

24 febbraio  ore 18,30 Recital di poesie in arabo e italiano

26 febbraio ore 18,30  Musica e danza araba

28 febbraio  19,30 Cucina araba

 

 

Questa mail circolare, inviata in Ccn è filtrata in entrata e uscita con antivirus. News a solo scopo informativo riguardanti eventi culturali, non contengono pubblicità né promozione di tipo commerciale. Qualora non intendesse ricevere ulteriori comunicazioni La preghiamo di comunicarlo allo scrivente inviando una mail in risposta con CANCELLA in oggetto.

 

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl