Comunicato stampa

Opere d'arte al buio: la protesta di Antonio Milana L'artista aderisce alla "Festa dei Mezzi Musei" del Lazio contro i tagli alla cultura e presenta la mostra "Forme Coeve" sotto una luce insolita Sabato 3 e domenica 4 marzo, dalle 10:30 alle 13:00, la Sala Orsini di Palazzo Chigi (Formello, Rm) aderirà alla "Festa dei Mezzi Musei" del Lazio, una protesta che prevede diverse iniziative messe in campo da molti spazi espositivi del territorio contro il dimezzamento dei fondi Regionali.

Persone Antonio Milana Dal, Milana
Luoghi Roma, Italia, Lazio, Londra, New York, Formello, Sacrofano, provincia di Roma, Greenwich Village
Organizzazioni NATO
Argomenti arte, musei, pittura, artigianato artistico

29/feb/2012 15.55.02 Manuela Giammarioli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Opere d’arte al buio: la protesta di Antonio Milana

 

L’artista aderisce alla “Festa dei Mezzi Musei” del Lazio contro i tagli alla cultura e presenta la mostra “Forme Coeve” sotto una luce insolita

 

 

Sabato 3 e domenica 4 marzo, dalle 10:30 alle 13:00, la Sala Orsini di Palazzo Chigi (Formello, Rm) aderirà alla “Festa dei Mezzi Musei” del Lazio, una protesta che prevede diverse iniziative messe in campo da molti spazi espositivi del territorio contro il dimezzamento dei fondi Regionali.

 

Per l’occasione, l’artista Antonio Milana oscurerà completamente le sale espositive delle ex scuderie rinascimentali: gli spettatori potranno relazionarsi in maniera insolita ai circa cinquanta dipinti su tela, tavola e carta della sua mostra “Forme Coeve”, che saranno visibili solo grazie alla luce prodotta da flebili torce a batteria.

 

 «Il buio sarà una metafora dello stato in cui si troveranno presto, di questo passo, le realtà museali della Regione», ha dichiarato Milana. «Nell’oscurità della Sala, le opere appariranno come vere rivelazioni cromatiche che continuano silenziosamente a narrare la propria storia, nonostante tutto».

 

 ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

“Forme coeve” di Antonio Milana

 

Dal 25  febbraio all’11 marzo 2012
Sala Orsini del Palazzo Chigi di Formello, Piazza San Lorenzo 1, Formello (RM)
Orari di apertura: martedì, mercoledì e venerdì 10.30-13.00; giovedì 16.30-19.30;

sabato e domenica 10.30-13.00 / 16.30-19.30
INGRESSO LIBERO

Per maggiori informazioni:

338.8562427 - 346.7329631

                                          

Responsabile comunicazione:

manuela.giammarioli@libero.it

 

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Per approfondimenti:

 

Su Antonio Milana:  http://www.equilibriarte.net/member/4247

Sulla Festa dei Mezzi Musei del Lazio: www.mezzimusei.it

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Biografia dell’artista:

 

Nato a Roma nel 1958, Antonio Milana inizia a viaggiare giovanissimo: a sedici anni è a Londra e successivamente a New York, dove osserva da vicino le avanguardie gravitanti intorno al Greenwich Village. Nel corso del tempo, il viaggio rimarrà sempre un elemento fondamentale della sua ricerca artistica. Nei primi anni ’80 Milana inizia a dipingere e successivamente a esporre i suoi lavori in personali e collettive tenute sia in Italia che all’estero. Attualmente vive e lavora fra Sacrofano e Roma.

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl