ARTMONACO'12 LUIGI GALLIGANI Mediterraneo-GALLERIA TONDINELLI ROMA Stand D7/D9

Allegati

02/apr/2012 22.14.49 Galleria Tondinelli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
La Galleria Tondinelli presenta dal 5 all'8 aprile 2012 la mostra personale di Luigi Galligani Mediterraneo a cura di Floriana Tondinelli, catalogo con testi di Antonio Paolucci e Giorgio Seveso. 

[…] Egli appartiene a quella scuola di scultori italiani che hanno scelto la tradizione figurativa dei padri (gli Etruschi e l'Antelami, Niccolo dell'Arca e Desiderio da Settignano, Agostino di Duccio e Luca della Robbia, Donatello e Canova) assimilandola prima e poi usandola […] Ecco allora le sue Sirene, le sue Sibille, le sue Europe, le sue Dee discese dall'Olimpo, le sue femminee personificazioni delle Stagioni, ma anche le sue bagnanti e le sue "lune piene". Sono creature "ubique" perché stanno nella realtà e nei nostri sogni, nell'acqua e sulla terra, abitano luoghi di frontiera sospesi fra il presente e il futuro. Sono creature "ambigue" perché non sapresti come definirle, portano con sé un amabile enigma. Sono in noi ed oltre di noi, sono molto antiche e allo stesso tempo molto moderne.
Luigi Galligani sa muoversi con mano leggera, con il virtuosismo di un prestigiatore. Conosce le insidie dell'Accademia, sa schivare le aride secche del Citazionismo. […] Padroneggia da maestro tutte le tecniche (il marmo e il bronzo, la terracotta e la ceramica) ma ha capito per tempo - per sua e per nostra fortuna - che la tecnica è ancella dell'Arte ma non è ancora l'Arte. Il fascino di Luigi Galligani, il punto di aggregazione che permette ai pensieri, alla cultura e alla tecnica di diventare stile e di sciogliersi nella quiete melodiosa dell'Arte, per me è da ricercarsi in una sorta di "leggerezza". Una "Levitas" sottotraccia guidata da cuore caldo e mente serena, muove le mani dello scultore quando crea le sue forme femminili tenere e sontuose. Il risultato per noi è il piacere di guardare e di accarezzare. Che è poi tutto quello che possiamo e dobbiamo chiedere a uno scultore (Antonio Paolucci).
----------------------------
Inaugurazione: 
giovedì 5 aprile 2012 ore 18.00-22.00
Sede: ARTMONACO'12 -Grimaldi Forum
Indirizzo:10, Avenue Princesse Grace-
MC98000 -Principato di Monaco 
Tel: +39 06 4744300 
www.galleriatondinelli.it
www.artemonaco.com  
Durata: 5-8 aprile 2012
Catalogo e mostra: a cura di Floriana Tondinelli, con testi di Antonio Paolucci e Giorgio Seveso
Organizzazione: Galleria Tondinelli-Roma
Tel +39 06 4744300- +39 3392314606
Orari: venerdì 6 aprile 13.00-21.00
sabato 7 aprile 12.00-20.00
domenica 8 aprile 12.00-19.00

---------------------- 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl