News_ Aggiornamenti_ La cultura che va in fumo al CAM

26/apr/2012 18.30.42 CAM_CasoriaContemporaryArtMuseum Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


L'azione di protesta del CAM ha contagiato artisti europei e del Mediterraneo. A macchia d'olio il fuoco sta ardendo opere in vari centri d'arte e negli studi di artisti che sentono lo stesso identico disagio per la situazione politico-economica mondiale. Oggi (26 aprile) da Trieste, a Gretta, alcuni artisti italiani, sloveni e croati (Giuliana Balbi, Gianfranco Bernardi, Patrizia Bigarella, Adriano Fabiani, Chiara Vecchi Gori, Massso, Jasna Merku', Nadja Moncheri, Qing Yue, Alice Zen) hanno bruciato le proprie opere e da Berlino gli artisti Barbara Fragogna, Petrov Ahner, Chiara Mazzocchi, Miriam Wuttke, Alexander Rodin, Chris Rautenberg, Robert Förster, Josè Urhè e Martin Reiter hanno fatto lo stesso con alcuni dei loro lavori prodotti nel Centro d’arte Tacheles di Berlino. Gli artisti sostengono così il direttore del CAM nella sua battaglia e lo seguono via Skype o raggiungono il museo per appiccare il fuoco direttamente alle proprie opere, come farà domani (27 aprile alle ore 18.00) l'egiziano Mohamed Alaa. Forse proprio per la rivoluzione vissuta in patria, l'artista ha deciso di partecipare in prima persona e domani sarà al CAM per bruciare la propria opera, la foto dal titolo “Leaving”, per sostenere la causa del museo di Casoria. Insieme alla sua verrà data al rogo l'opera, “Vuoto a perdere”, del brasiliano Josè D'Apice, che sarà presente via Skype. Insieme a queste opere va in fumo la cultura del nostro Paese...



Prossimo rogo


27 Aprile al CAM(h.1800)


Josè D'Apice_Brasile_Vuoto a perdere, 2005_ gesso, china e matita colorata su tela _cm 93 x 70


Mohamed Alaa_Egitto_ Leaving, 2007_ foto su pvc_cm 200 x 100


Opere già distrutte


17 Aprile al CAM- Severine Bourgignon_France_Promenade_2008_Acrilico su tela_cm.100 x 100


18 Aprile al CAM- Rosaria Matarese_Italia_Androgino_2000_Installazione_cm 140 x 70 


19 Aprile a ROMAnella trasmissione de La7 “Piazza pulita”- Filippos Tsitsopoulus_Greece_El gran circo de la Humanidad, 2010_foto cm. 70 x 100


23 Aprile al CAM- Astrid Stöfhas_Germania_Soccer, 2009__Acrilico su tela_cm. 51 x 71


24 Aprile al CAM - Tony Stefanucci_Italia_Ecce artifex, 2011_Cartaceo sintetico digitale_cm. 150 x 250


26 Aprile

(a Gretta, Trieste, h.11,00) Alcuni artisti italiani e croati (Giuliana Balbi, Gianfranco Bernardi, Patrizia Bigarella, Adriano Fabiani, Chiara Vecchi Gori, Massso, Jasna Merku', Nadja Moncheri, Qing Yue, Alice Zen) hanno bruciato le proprie opere

(a Berlino, h.17.30) gli artisti Barbara Fragogna, Petrov Ahner, Chiara Mazzocchi, Miriam Wuttke, Alexander Rodin, Chris Rautenberg, Robert Förster, Josè Urhè e Martin Reiterhanno bruciatoalcuni dei loro lavori prodotti nel Centro d’arte Tacheles di Berlino



The next stake


27th of April at CAM (h: 6,00 p.m.)

Josè D'Apice_Brasil_Vuoto a perdere, 2005_chalk, ink and colored pencil on canvas _cm 93 x 70


Mohamed Alaa_Egypt_ Leaving, 2007_ photo on pvc_cm 200 x 100


Artworks already destroyed


17th of April at CAM

Severine Bourgignon_France_Promenade_2008_Acrilic on canvas_cm.100 x 100 


18th of April at CAM

Rosaria Matarese_Italy_Androgino_2000_Installation_cm 140 x 70 


19th of April (in ROME at tv show)

Filippos Tsitsopoulus_Greece_El gran circo de la Humanidad, 2010_photo cm. 70 x 100 


23th of April at CAM

Astrid Stöfhas_Germany_Soccer, 2009__Acrilic on canvas_cm. 51 x 71


24th of April at CAM

Tony Stefanucci_Italy_Ecce artifex, 2011_Print on canvas_cm. 150 x 250


26th of April

(in Gretta, Trieste, Italy, h.11,00) Some Italian and Croatian artists(Giuliana Balbi, Gianfranco Bernardi, Patrizia Bigarella, Adriano Fabiani, Chiara Vecchi Gori, Massso, Jasna Merku', Nadja Moncheri, Qing Yue, Alice Zen) will burn their artworks

(in Berlin, Germany, h.17.30) Some artists (Barbara Fragogna, Petrov Ahner, Chiara Mazzocchi, Miriam Wuttke, Alexander Rodin, Chris Rautenberg, Robert Förster, Josè Urhè e Martin Reiter )will burn their artworks painted in Tacheles



CAM Art War in Europe


CAM Art War | BERLIN

Il rogo dell’Arte a Berlino | Giovedì 26 aprile2012 alle 17.30 gli artisti Barbara Fragogna, Petrov Ahner, Chiara Mazzocchi, Miriam Wuttke, Alexander Rodin, Chris Rautenberg, Robert Förster, Josè Urhè e Martin Reiterbruceranno alcuni dei loro lavori prodotti nel Centro d’arte Tacheles di Berlino. 
Bilderverbrennung zu Berlin | Donnerstag 26.04.2012 um 17:30 verbrennen die Künstler, Barbara Fragogna, Petrov Ahner, Alexander Rodin und Martin Reiter - Kunstwerke ihres Schaffens vor dem Kunsthaus Tacheles. 
The burning of Art in Berlin | Thursday, April 26, 2012 at 5:30pm the artists Barbara Fragogna , Ahner Petrov, Alexander Rodin and Martin Reiter will burn some of their work produced in art center Tacheles in Berlin.


CAM Art War | UK

April 19, 2012_Artists from AirSpace Gallery Studios (Stoke-on-Trent_UK) show solidarity with Antonio Manfredi, and the series of Artwork Burnings in protest against cultural cuts, as part of CAM Art War.
Pete Smith, David Bethell, Behjat Omer Abdulla, Brian Holdcroft, Kate Lynch, Joyce Iwaszko, Glen Stoker, Anna Francis


CAM Art War | WALES

April 16, 2012 An International artists' protest against the cuts in cultural budgets. John Brown action support CAM Art War.


CAM Art War | GREECE

April 20, 2012 Filippos Tsitsopoulos support CAM Museum and Antonio Manfredi with a video from his studio.


read more:

http://www.casoriacontemporaryartmuseum.com/blog/cam-art-war/




Graziella Melania Geraci
Press office | PR CAM Contemporary Art Museum Casoria
+39 3349399870
cam.pr@hotmail.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl