Il fotografo deve essere affiancato da nuove professionalità

27/apr/2012 10.56.26 Carlotta Tinti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Ogni donna, sin dalla tenera età, sogna il proprio matrimonio come un evento romantico ed indimenticabile. Oggi a causa del lavoro che le tiene impegnate per tutto l’arco della giornata è diventato  molto difficile riuscire a pensare e ad organizzare nello stesso momento ogni singolo dettaglio del proprio giorno delle nozze. In questi ultimi anni oltre alla scelta di un professionista nel settore fotografo matrimonio bologna si scelgono altre figure da affiancare ad esso con l’intento principale di aiutare gli sposi nell’organizzazione del loro matrimonio, facendosi carico della maggior parte dello studio e della realizzazione di tutte quelle cose che renderanno unico il grande giorno. Per questo oggi è diventato fondamentale il ruolo wedding planner, che grazie alla loro esperienza e alla partnership con i migliori fornitori riescono ad offrire ai futuri sposi un servizio impeccabile senza pericolo di imprevisti. Una wedding planner inoltre può occuparsi di tutte le pratiche burocratiche, dei permessi per le auto qualora la cerimonia si svolga nel centro delle città, oltre alla sistemazione degli ospiti nelle varie strutture ricettive. Uno dei luoghi comuni riguardo questa figura professionale è quello di pensare che, affidandosi ad una organizzatrice di eventi si finisca con spendere di più. Niente di più falso, anzi, proprio affidandosi ad un’agenzia di organizzazione eventi si ha la sicurezza di ottenere il miglior prezzo dai vari fornitori oltre alla tranquillità della riuscita dell’evento stesso.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl