Signorina, le faccio una foto: non importa che sorrida, e Le spiego il perchè

Signorina, le faccio una foto: non importa che sorrida, e Le spiego il perché.

Persone Hans-Juergen Watzlavek
Luoghi Italia, Torino, Milano, Berlino
Argomenti sport, fotografia, arte, sicurezza sociale

08/giu/2012 09.56.06 Carlotta Tinti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Si sa, per essere artisti è meglio essere persone un po’ originali; e per catturare rapidamente una discreta quantità di pubblico procurarsi qualche scatto leggermente “osè” non guasta. Ebbene, sembra che il tassista tedesco Hans-Juergen Watzlavek possa dire a ragione di esserlo, un artista, avendo dimostrato di avere entrambi i requisiti. Lavora a Berlino, il signor Watzlavek. Fa il tassista, turno di notte. Tutto è più calmo, si abbassano maggiori difese; si riesce addirittura a parlare. Ed è ciò che fa il nostro protagonista, entrando in empatia con i clienti che ospita sul proprio mezzo. Nulla di architettato o forzato. Ma ciò che rende decisamente peculiare la sua corsa è che, se siete donne, improvvisamente vi sentireste chiedere se - cortesemente - non gradireste una fotografia al vostro seno nudo. Vi scandalizzereste? Forse meno, sapendo che l’artista-tassista ne ha già collezionate quaranta, che presto verrà allestita addirittura una mostra con i suoi scatti e che la moglie è la sua prima fan, considerando vera e propria arte il passatempo del coniuge. Come sarebbero andate le cose in Italia? Magari persino in città importanti come Milano o Torino, le più pronte a sperimentare. Certo è che Berlino continua a mostrare originalità ed invidiabile capacità di sapere fare convivere le espressioni più contraddittorie senza additarle come dannose. Piuttosto, forse non verrebbe contattato il tassista-artista come (per esempio) fotografo matrimonio Bologna, anche solo perché non si sa come potrebbe terminare il servizio. Ma tranquilli. Il signor Watzlavek non desidera mettere in imbarazzo nessuno. Dovesse capitarvi di essere per un minuto oggetto dei suoi interessi, ma preferiate non acconsentire...prima di scendere abbiate solamente la cortesia di pagare la corsa.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl