Gillo Dorfles inaugura alla Milano Art Gallery la Mostra Personale Una Vita per l’Arte, curata da Vittorio Sgarbi

30/lug/2012 18.30.42 PromoterArte Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Gillo Dorfles, anima pulsante della critica dell’arte del Novecento, inaugura Martedì 31 Luglio 2012, alle ore 19.00 Una Vita per l’Arte – ricca Mostra Personale, curata dal Professor Vittorio Sgarbi – presso Milano Art Gallery in Via Alessi, 11 poco distante dalle vie caratteristiche e pittoresche dei Navigli Milanesi.

La presenza dell’illustre e noto intellettuale nelle vesti di artista coincide con la cerimonia d’apertura della nuova Galleria d’Arte di Salvo Nugnes, direttore di Promoter Arte e organizzatore della rassegna, che resterà aperta al pubblico fino al 28 Agosto 2012.

Gillo Dorfles, fiore all’occhiello della cultura italiana, espone nelle vesti di artista una vasta collezione di opere sia plastiche che pittoriche, molte in esclusiva. In mostra i suoi monotipi digitali ritoccati a mano, la ricca serie di incisioni e i suoi mosaici dal sapore antico, quasi primitivo.

Molte opere risalgono nel periodo compreso tra gli anni Quaranta e gli anni Cinquanta quando, con nomi autorevoli della cultura – tra cui Atanasio Soldati, Galliano Mazzon, Gianni Monnet, Bruno Munari –, fondò il Movimento Arte Concreta, prendendo le distanze sia dall’arte astratta sia da quella figurativa.

L’artista presenta anche una raffinata collezione di ceramiche realizzate, alcune recentemente ad Albisola, al Laboratorio Ernan Design degli amici Canepa e Pacetti.

Un’iniziativa che contribuisce ad arricchire le proposte culturali del capoluogo lombardo, offrendo ai turisti e agli appassionati d’arte la possibilità di visionare le opere di uno dei più prestigiosi artisti e intellettuali del Novecento.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl