SERGIO SARRI (Piziarte)

SERGIO SARRI (Piziarte)SERGIO SARRI Arte contemporanea presso Piziarte: Opere disponibili: 1)"Studio per il Grande Robot" (in verde)acrilico su tela, 1981cm.

27/giu/2006 09.12.00 PiziArte Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
SERGIO SARRI

Arte contemporanea presso Piziarte:


Opere disponibili:

1)"Studio per il Grande Robot" (in verde)
acrilico su tela, 1981
cm. 60 x 80

2)" Piscina 28/IX"
acrilico su tela , 1989
cm. 97 x 64


Su richiesta si trasmettono via e-mail immagini delle opere.


Galleria Piziarte   http://www.piziarte.net
di Manuela e Patrizia A. Cucinella
Viale Francesco Crucioli 75 a
64100 Teramo

0861252795
3392780866
3394935925

info@piziarte.net  

http://www.piziarte.net


Note biografiche:

Sergio Sarri è nato a Torino nel 1938. L'inizio della sua attività artistica
risale ai primi anni sessanta, allorché durante un lungo periodo di viaggi
europei, segue dei corsi di pittura a Berna e a Parigi. La sua ricerca
tematica centrale (il rapporto uomo-macchina) viene definitivamente messa a
fuoco dopo un viaggio negli Stati Uniti ne11965. Da allora espone e
soggiorna in numerose città in Italia e all'estero. Nel 1974 riceve una
borsa di studio e soggiorno dal museo d'Arte Moderna di Amsterdam e nel
1975-76 lavora alla Citè des Arts di Parigi. Ha ricevuto significativi
riconoscimenti fra cui: Premio Suzzara (1967), Premio Bollate (1967), Premio
Ramazzotti (1967), Premio Campigna (1973), Premio Sulmona (1991); invitato
alla XXXVI Biennale Internazionale d'Arte di Venezia (1972), XI Quadriennale
Nazionale d'Arte di Roma (1986). Dal 1979 vive e lavora a Milano e sul Lago
Maggiore. Negli anni 1996/2000 ha compiuto lunghi viaggi negli USA, in
America Latina e in India.
L'attività artistica di Sergio Sarri , oltre che con la pittura, si è
estrinsecata in varie forme: dall'illustrazione alla grafica e al fumetto.
Dal 1984, con lo pseudonimo di SeSar, ha iniziato a pubblicare su "Corto
Maltese" storie assai particolari nelle quali reinterpreta miti e personaggi
del cinema statunitense dagli anni Trenta agli anni Cinquanta.

Principali esposizioni:
1968 - Alternative Attuali 3, Roma
1971 - Oggettività e impegno, Roma - Berlino
1972 - Biennale Internazionale di Venezia
1973 - Kunst Messe, Berlin
1975 - Personale Hagener Kunstkabinet, Hagen
1976 - Personale Palazzo dei Diamanti, Ferrara
1977 - Arte in Italia 1960/70, Galleria d'Arte Moderna, Torino
1981 - Personale Galerie G. Fall Parigi
1986 - XI Ouadriennale, Roma
1991 - Kunstmesse, Frankfurt
1992 - Personale Galleria CA'D'ORO, Roma
1996 - Personale Montserrat Gallery, NewYork, USA
1998 - Personale Galleria Vinciana, Milano
1999 - Personale Galerie Stücker, Brunsbüttel (Germania)
2000 - Immagine d'Impegno, Roma
2001 - Personale Galleria San Michele, Brescia
2001 - Personale Galleria Il Salotto, Como

Sue opere si trovano in numerose collezioni pubbliche e private:
Museo Municipale di San Paul de Vence, Francia -Gabinetto di Grafica del
Museo d'Arte Moderna di Bologna- Museo d'Arte Contemporanea di Varese -
Galleria d'Arte Moderna di Sulmona - Grafick Stedelick, Amsterdam, Olanda -
Fondazione Grafica, Bergamo -Collezione O. Fall, Parigi -Collezione
Ramazzotti, Milano - Galleria d'Arte Moderna di Gallarate - Palazzo dei
Diamanti, Ferrara - Collezione M. Montserrat, New York, U.S.A. - Pinacoteca
Comunale di Sesto Calende - Collezione Sedi Nazionali del CONI - Buffalo Art
Gallery, Center for the Arts, U.S.A. - Museo d'Arte Moderna di Grenoble,
Francia - Museo Premio Suzzara - Civica Raccolta Comunale, Salò - Gallerie
Comunali di Tavernes e Potries, Spagna - Museo dell'Alto Mantovano - Kunst
Kabinett, Hagen, Germania - Collezione Banca Nazionale del Lavoro, Roma -
Galleria Civica di Forlì - Fondazione Università di Valencia, Spagna - Museo
d'Arte delle Generazione Italiane del '900 G. Bargellini - Pieve di Cento
(Mo).



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl