news da contesta rock hair

news da contesta rock hairCONTESTA ROCK HAIRannuncia che sul prossimo numero del VENERDI', inserto del quotidiano La Repubblica disponibile in tutte le edicole venerdì 11 AGOSTO 2006, potete trovare un ampio reportage su "Once in Rebibbia", la FESTA che ogni anno ContestaRockHair,in collaborazione con l'associazione Ora d'Aria, organizza all'interno della sezione femminile del carcere di Rebibbia.

03/ago/2006 16.58.00 contestarockhair Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CONTESTA ROCK HAIR

annuncia che sul prossimo numero del VENERDI’, inserto del quotidiano La Repubblica disponibile in tutte le edicole venerdì 11 AGOSTO 2006, potete trovare un ampio reportage su "Once in Rebibbia", la FESTA che ogni anno ContestaRockHair ,in collaborazione con l’associazione Ora d’Aria, organizza all’interno della sezione femminile del carcere di Rebibbia.

In particolare quest’anno Once in Rebibbia, che si è tenuta LUNEDI’ 17 LUGLIO 06, ha ospitato ROCK HAIR Contest, una gara tra gli stilisti di ContestaRockHair provenienti da Roma e Firenze.

Per l’occasione le donne di Rebibbia, con grande simpatia e impegno, nei panni di modelle professioniste, hanno sfilato ,per la prima volta in passerella, di fronte alle loro compagne, che le hanno sostenute con un grande entusiasmo. Una giuria presieduta dal deputato Vladimir Luxuria e composta da giornalisti di settore, operatori e donne di Rebibbia, ha avuto il difficile compito di eleggere la più bella.

Oltre alla vincitrice, che ha ricevuto la fascia di rigore per ogni concorso, a tutte le donne che hanno sfilato  ContestaRockHair ha rilasciato un Diploma di Modella, attestato che hanno meritato per la loro disinvoltura e bravura.

Mentre le modelle venivano vestite, acconciate e truccate in un backstage all’ombra delle palme del giardino della direzione, le altre donne si scatenavano con la musica di Lady Coco. Una bella festa insomma , con un rinfresco multietnico e tanta bella energia, una giornata che come le donne di Rebibbia hanno tenuto a farci sapere con un messaggio di ringraziamento, sembrava di non essere certo in un carcere.

Perciò siamo ben felici che quest’anno anche la stampa nazionale ha voluto dare risalto all'evento e speriamo che questa visibilità possa sensibilizzare l’opinione dei più sulla vita che si trascorre all’interno degli istituti di pena. Questo articolo è un grande regalo per tutti coloro che con Contesta Rock Hair rendono possibile ogni anno questa emozione.

Ti ringraziamo per l’attenzione e cogliamo l’occasione per augurarti BUONE FERIE !

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl