personale di Giovanni Possenti a Viareggio

personale di Giovanni Possenti a Viareggio Sabato 30 settembre 2006 alle ore 17.30, presso la galleria Mercurio Arte Contemporanea in corso Garibaldi 116 a Viareggio, si inaugura Contesti urbani Appunti di viaggio, personale di Giovanni Possenti.

25/set/2006 13.49.00 Mercurio Arte Contemporanea Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Sabato 30 settembre 2006 alle ore 17.30, presso la galleria Mercurio Arte Contemporanea in corso Garibaldi 116 a Viareggio, si inaugura “Contesti urbani – Appunti di viaggio”, personale di Giovanni Possenti.

          In esposizione recenti oli su tavola dell’artista lucchese, che vanta un nutrito curriculum espositivo. Negli ultimi anni ha tenuto mostre a Massa, Montevarchi, Torino e partecipato alle importanti Fiere d’Arte Contemporanea di Barcellona, Padova e Reggio Emilia.
          

          Figlio d’arte (il padre è il notissimo pittore Antonio), classe 1971, ha seguito studi classici e si è dedicato al disegno fin dall’infanzia. Giovanni Possenti predilige raffigurare, nei suoi dipinti, un universo fantastico e parallelo al reale, che trova fondamento nella sua spiccata vocazione alla lettura ed all’approfondimento di testi letterari di ogni epoca e provenienza.

          Così osserva il critico Beatrice Meneghello nell’introduzione del catalogo che correda la mostra: “I lavori di Giovanni Possenti hanno l’aspetto di singolari ‘teatrini delle curiosità’, in cui architetture impalpabili si fondono a raffinate velature cromatiche e a schizzi che distillano citazioni tratte dalla personale enciclopedia interiore dell’artista. Siamo di fronte a un modo di costruire un universo visivo con uno stile che, superando decisamente la fenomenologia del reale, approda ad un’ambita dimensione psicologica. Qui, i canoni della realtà passano in secondo piano a favore di una lettura onirica del mondo, dove lo sguardo di chi osserva è quasi obbligato ad un costante movimento ottico che lo porta a cogliere l’insistente presenza di una serie di piani che sfidano la prospettiva euclidea e il senso di terrena gravità”.

La mostra, patrocinata dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Viareggio, è aperta fino al 26 ottobre, dal martedì al sabato, con orario 17 - 19.30. Web: www.mercurioviareggio.com. Info: 0584 426238.

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl