La Fabbrica della Memoria di Anne e Patrick Poirier

29/set/2006 08.49.00 Nicoletta Curradi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Il centro "La Limonaia di Ponente - Arte Contemporanea", nella stupenda cornice della Villa Medicea La Màgia di Quarrata (PT) ospita dal 30 settembre 2006 al 10 aprile 2007 lìesposizione "La Fabbrica della Memoria" di Anne e Patrick Poirier, curata da Katalin Mollek Burmeister e realizzata grazie al Comune di Quarrata e al suo sindaco Sabrina Sergio Gori. I due artisti francesi, marito e moglie e compagni di lavoro da sempre, sono noti in tutto il mondo, dal momento che hanno partecipato alle più significative manifestazioni internazionali, come Documenta a Kassel e la Biennale di Venezia in varie edizioni. Da oltre 15 anni essi lavorano al tema della "casa-cervello", una biblioteca creata non per contenere, ma per indurre a riflettere sul funzionamento della nostra mente, rappresentata dalla forma dell'ellisse. Nell'installazione per il parco della Villa La Màgia, presso il laghetto, la biblioteca lascia il posto ad una "fabbrica": su un tavolo in una sorta di stanzetta è inciso un grafico che stilizza la forma del cervello, suddiviso in settori che indicano le relazioni intellettive, che orientano alla lettura della parole segnate sulle pareti dell'installazione. Ci si può sedere al tavolo per indagare sul significato delle parole proposte oppure a guardare la natura.Il percorso prosegue nella Limonaia di Ponente, un ambiente completamente rivestito da grandi tende bianche di tessuto non tessuto, che suscitano la curiosità del visitatore: la presenza di immagini dietro i lembi delle tende porta alla scoperta di cose nascoste ed introducono alla memoria dell'operato recente degli artisti. Sul prato antistante la Limonaia si trovano due grandi bruciaprofumi realizzati nel 1997 da una fabbrica dell'Impruneta, pensati come elementi funzionali al significato di un giardino ideale: un'essenza si effonde nell'aria, quella delle erbe del parco della villa, che fu costruita dai Panciatichi nel 1320 e poi acquistata dai Medici alla metà del '500. Molte furono allora le opere di ristrutturazione all'edificio ed al parco. Le ultime modifiche furono realizzate dal Conte Giulio Amato-Cellesi all'inizio del '700.
Villa Medicea La Màgia
Via Vecchia Fiorentina I Tronco n.63
51039 Quarrata PT
Orario: tutti i giorni 10-12; 15-17 Ingresso libero
 
Nicoletta Curradi 


Nicoletta Curradi

__________________________________________________
Do You Yahoo!?
Poco spazio e tanto spam? Yahoo! Mail ti protegge dallo spam e ti da tanto spazio gratuito per i tuoi file e i messaggi
http://mail.yahoo.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl