COMUNICATO STAMPA: Stefania Isabella Massoni e l'Associazione Rifugio delle Code Felici Onlus presentano la Mostra Randagia, quando la fotografia si sposa col sociale

30/gen/2014 16:27:40 a Shot for a Smile Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Stefania Isabella Massoni e l'Associazione Rifugio delle Code Felici presentano la "Mostra RANDAGIA"

Questa mostra itinerante è stata realizzata grazie all'ospitalità di persone speciali che sanno che "l'Amore va oltre"

Il giorno 07 febbraio dalle 18.30 alle 22.00
Stallo presso - ATELIER DEGLI ARTISTI - Circonvallazione Gianicolense n. 22/A (150mt dalla Stazione di Trastevere) - Roma

Allestimento fotografico e ...un catalogo molto speciale, il CANEndario 2014 il cui ricavato andrà interamente a favore del Rifugio delle Code Felici.

"L'AMORE VA OLTRE..." La bellezza dei trovatelli è negli occhi di chi guarda.

Cosa ci fa una ragazza bella e sensuale, accucciata sull'erba a coccolare un cagnolone senza pedigree...
E come è possibile incantare un quattrozampe, solo con la forza della tenerezza, come fosse un serpente....
E ancora, com'è tenero rassicurare tra le braccia muscolose e tatuate, un cucciolo appena abbandonato alla sua sorte?
La risposta è Sì: perché L'AMORE VA OLTRE, chi siamo e come siamo. L'amore è qualcosa che si percepisce, non si guarda e basta.
Queste sono alcune delle provocazioni d'amore i "CANEndario 2014": gli scatti-evento di Stefania Isabella Massoni nei 360 giorni, dedicati al "Rifugio delle code felici Onlus".

Lei è una no profit photographer: i suoi scatti, i suoi viaggi, la sua missione è fare del bene, unendo alla causa caritatevole 'il lato estetico' della stessa.
Quello che c'è in ogni ritratto, che sia un bambino, un remoto villaggio o, in questo caso, un Rifugio per Cani abbandonati.
Quest'anno il "CANEndario 2014", che diventerà una mostra, è stato il set scelto dalla fotografa per immortalare i suoi scatti.
Un posto semplice, caldo d'estate e freddo d'inverno, fatto di erba, cucce e tante code scodinzolanti che aspettano l'adozione di una famiglia.
Proprio lì, dove i cagnolini sono ospitati, ragazzi e ragazze si sono offerti come modelli e hanno lanciato una provocazione a chi guarda: tu cosa vedi?
Una bella ragazza in deshabillée, una scollatura audace, un uomo muscoloso, un bel volto provocante....oppure, semplicemente, l'amore?
Quello che da sempre lega gli esseri umani ai loro cani.

Perché L'AMORE VA OLTRE negli scatti di Stefania. E' quello che unisce tutti noi ai nostri quattrozampe, che siano belli e profumati, o vecchietti pieni di acciacchi, che i nostri cagnolini abbiano un mantello spelacchiato e magari tre zampine, segno indelebile di un crudele abbandono, non è importante.

L'AMORE VA OLTRE. Non si ferma a guardare come siamo fuori, ma quello che possiamo darci l'un l'altro. Coccole, sorrisi, tenerezza, in questo caso una famiglia per sempre.

E poi ci sono loro i cagnolini accuditi dai volontari del Rifugio delle Code Felici Onlus. Bellissime creature, molto spesso abbandonate dalle famiglie che li avevano presi da piccoli e, quelli nati per strada: che non hanno mai conosciuto un divano o il calore di un abbraccio. La battaglia dei volontari è rendere la loro vita migliore: trovargli una casa vera, è la missione principale. Ma non fargli mancare amore, attenzioni, oltre che cibo e cure è la vita di tutti i giorni: che sia Natale o Ferragosto.

Se volete aiutare questi cagnolini fantastici ad affrontare un inverno migliore, acquistate il CANENDARIO 2014 e andate sul sito ci sono tanti modi, piccoli e grandi, per dimostrare che, anche per voi, L'AMORE VA OLTRE...
E non è mai sprecato.....



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl