COMUNICATO STAMPA

06/mar/2014 15:58:23 accademia della bussola Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Con cortese preghiera di pubblicazione, grazie


Comunicato stampa

 

 

“EX VOTO”, dal 12 Marzo sulla facciata e nella Sala del Pianoforte del PAN – Palazzo delle Arti Napoli, è il terzo appuntamento del 2014 per la Rassegna “Spazi interstiziali”, l’innovativo format curato da Beppe Palomba per l’Accademia della Bussola.

La Mostra, dopo “Briganti” e “Favole & Sirene”, corona la prima parte di questa stagione espositiva affidando al vento e alla luce di Napoli nove grandi stendardi dai balconi del terzo piano sulla facciata di Palazzo Roccella in via dei Mille.

Il tema è “Ex Voto per Miracoli Contemporanei” e intende proporre, in chiave assolutamente contemporanea, l’ex-voto, il simbolo di un debito di riconoscenza ed insieme il saldo del debito stesso.

E ciascuno degli Artisti, libero di esprimersi con le tecniche a lui più congeniali, ha ridato vita a questa antica usanza di ringraziamento con freschezza inventiva e autentica partecipazione.

Quando si parla di ex-voto ci vengono alla mente immagini un po’ naif, tracciate con mano incerta, malati in lettoni di ferro, navi che colano a picco, tutto l’assortimento di guai e tragedie evitate grazie all’intervento miracoloso di una qualche entità superiore.

In questa nostra epoca, apparentemente così avara di miracoli sensazionali, gli Artisti hanno il compito di interpretare anche i miracoli quotidiani, quelli legati alla realtà ordinaria, quelli che non richiedono straordinari interventi celesti.

Un posto libero in un parcheggio gratuito, un “gratta e vinci” fortunato, un lavoro un po’ meno precario, la riscoperta della propria identità, un sorriso inaspettato da parte di un vicino odioso... queste le grazie contemporanee per cui levare osanna e realizzare doni votivi.

Gli Artisti partecipanti, Domenico Aquilino, Marlisa Palomba, Alessandra Binini, Lorenzo Cataneo, Bruno Bruno, Giancarlo Frezza, Elisabetta Palmieri, Flora Palumbo, Dario de Cristofaro, Luigi Montefoschi e Manuela Vaccaro si incamminano così su sentieri che tracciano una nuova antropologia del quotidiano con un sorriso che non esclude, ma anzi stimola, una riflessione attenta sul mondo contemporaneo.

La mostra si inaugura il 12 Marzo alle 17 e resterà visibile sulla facciata del PAN e nella Sala interna fino al 20 Marzo.



Beppe Palomba
cell 333 7325429 - 348 2254915
tel/fax 081 2589083  
http://www.facebook.com/groups/accademiadellabussola/
www.accademiadellabussola.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl