Piziarte: Premio Celeste 2006 vinto da Antonella Cinelli

27/nov/2006 11.14.00 PiziArte Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

ANTONELLA CINELLI (curriculum)   

VINCITRICE DEL PREMIO CELESTE 2006

http://www.piziarte.net/cinelli3.htm

per info sulle opere disponibili   info@piziarte.net



Sabato 25 Novembre 2006 presso il Museo Marino Marini di Firenze si è svolta
la cerimonia finale della terza edizione del Premio Celeste 2006.

Per la sezione "pittura", votata dagli artisti finalisti, è risultata
vincitrice Antonella Cinelli.

La giovane artista teramana si è diplomata presso il Liceo Artistico di
Teramo laurendosi successivamente in pittura presso l'Accademia di belle
arti di Bologna.

Nella sua prima mostra personale tenutasi presso la Galleria Piziarte di
Teramo (www.piziarte.net ) il critico d'arte Maurizio Sciaccaluga scriveva di
lei:


" È come se alla scena più bollente di 9 settimane e 1/2, in realtà l’unica
minimamente erotica del film di Adrian Lyne, togliessero all’improvviso la
voce di Joe Cocker e le note dell’indimenticabile You Can Leave Your Hat
Hon, lasciando sola sul set Kim Basinger. Col suo splendido corpo, certo,
con le sue movenze feline e la sua inseparabile sottoveste, naturalmente,
con le sue bianche carni morbide, ovvio, ma in silenzio assoluto. La grinta,
l’aggressività, il potere seduttivo della sequenza svanirebbero di colpo,
insieme al sonoro, e uno degli strip più hot della storia del cinema
lascerebbe il posto a qualcosa di maggiormente raccolto, meno spettacolare,
più intimo. Addirittura inadatto alla celluloide. Tolti il ritmo e
l’arroganza rock alla scena, la sensualità sfrontata da sexy show o lap
dance della pellicola cederebbe il passo a un affetto casalingo, da amanti
appassionati e poco più. Antonella Cinelli lavora proprio sulla
cancellazione del sonoro in una scena di calda intimità, si concentra sul
silenzio degli affetti e su questa sensualità intima, mai ostentata,
mostrata a tanti (la platea della pittura non equivale a quella del cinema
ma è decisamente più che un romantico tête-à-tête) per parlare a pochissimi,
se non a uno solo. I suoi lavori raccontano di spogliarelli pudichi senza
parole e senza musica, di un sex appeal semplice e spontaneo, di corpi nudi
che si offrono timidamente alla vista, un po’ vergognosi un po’ dolcemente
seducenti. Quando nel quadro è ritratto anche il volto della modella, spesso
lo sguardo della ragazza raffigurata si volge a cercare quello dello
spettatore, lo guarda fisso per trovare una tenera complicità, come se
dall’altra parte della tela non potesse che esserci una persona soltanto,
fidata e complice.".



Su richesta si trasmettono via mail immagini delle opere di Antonella
Cinelli presenti in galleria.

Galleria Piziarte
di Manuela e Patrizia A. Cucinella
Viale Francesco Crucioli 75 a
64100 Teramo

0861252795 (Tel. / Fax)

oppure:

3392780866
3394935925

info@piziarte.net  

http://www.piziarte.net  


Antonella Cinelli(curriculum)

Nasce a Teramo nel 1973. Conseguita la maturità presso il Liceo Artistico si
iscrive all'Accademia di Belle Arti di Bologna dove si diploma nel corso di
pittura nell'anno 1997.
Vive e lavora a Bologna.


mostre personali

2008 Antonella Cinelli - Femminile, singolare...concreto,BIALE CERRUTI ART GALLERY,Siena

2007 "Dissolvenze in nero", Angela Memola Grafique Art Gallery, Bologna
2006 "Interno notte", Galleria Guidi & Schoen, Genova
2004 "Antonella Cinelli", Galleria d’ Arte 18, Bologna
2004 "Ghiaccio Bollente", a cura di PiziArte e Guidi & Schoen ,Opencare Frigoriferi Milanesi, Milano
2004 "Rosa Carne", Galleria PiziArte, Teramo
1998 "Simulacra", Chiostro di San Giovanni, Teramo
1998 "Simulacra", Massenzio per l’Arte, Roma
1994 "Dalla Terra alla Luna", Galleria d’arte Bauta, Montorio (Te)
1993 "Castell’ Arte O93", Il Campo dei Miracoli, Castelbasso (Te)

mostre collettive

2008 Con il corpo capisco,GRAFIQUE ART GALLERY,Bologna

2008 Vassoi d'Arte e ricette d'Artista,Pieve di Cento

2008 "Ipotesi di senso", Galleria GiaMaArt studio, Vitulano (BN)

2008 ...Come tu mi vuoi...ma anche no!!,Galleria PiziArte,Teramo 
2008 "Fil(m) Rouge" Angela Memola Grafique Art Gallery, Bologna
2007 "But women", per Pulcheria 2007 Nuovo Spazio Arte Contemporanea, Piacenza
2007 "Acqua" Palazzo Ducale Pavullo, Pavullo (MO)
2007 "Curve pericolose", Casa del pane, Milano
2007 "Signs" Grafique Art Gallery, Bologna
2007 "Acqua" Galleria Forni", Bologna
2007 "MLB Home Gallery", Ferrara
2007 "Persistenza dell'immagine", Grafique Art Gallery, Bologna
2006 "Opening" Libra arte contemporanea, Catania
2006 "L'altro sguardo", visioni al femminile, Commenda di Prè, Genova
2006 "Il falò delle vanità"Ê Biale Cerruti Art Gallery, Siena
2006 "Premio Celeste" 1a classificata sezione pittura, Museo Marino Marini, Firenze
2006 "1905-2005 100 anni Fabbri", Accademia di pittura, Mosca
2006 "Verso il futuro", Galleria PiziArte, Tortoreto, Teramo
2006 "Giovane figurazione", Grafique Art Gallery, Bologna
2005 "Sembra un Secolo", Premio Fabbri 2005, Ist. italiano di Cultura, Shanghai
2005 "Profumo di Donna", Galleria il Tasso, Bergamo
2005 "Paintspotting", Allegretti Contemporanea, Torino
2005 "Sembra un Secolo" Premio Fabbri 2005, Fondazione del Monte, Bologna
2005 "Anteprima", Studio Nuova Figurazione, Ragusa
2004 "20X20", Galleria Repetto e Ma succo, Aqui Terme e Galleria Ibiscus, Ragusa
2004 "Sei come sei", Palazzo Pretorio, Chiavenna (SO)
2004 "L’ anima e il Corpo" galleria Ibiscus, Ragusa"³
2004 "Obsesiòn", Galleria PiziArte, Teramo
2004 "IV PREMIO CAIRO COMMUNICATION",ÊMuseo della Permanente, Milano
2004 "Fotografia e pittura"Ê Galleria Guidi & Schoen, Genova"
2003 "Lingue di Pietra", Galleria Neon, Bologna
2003 "Insight" SPART, Pescara
2003 "Stelle del Firmamento", Galleria PiziArte, Teramo
2003 "S8 pressione", Galleria Guidi & Schoen, Genova
2002 "Rose’s Choice", Museo M.I.D.A., Scontrone (AQ)
2002 "Zephir", Officina d’ Arte & Design, Bologna,
2001 "Carthusia-Pontignano per 8 Artisti" Università di Siena, Certosa di Pontignano, (SI)
2001 "L’ eredità della strega", Museo civico, Castel di Sangro (AQ)
2000 "Artisti e Arte in Abruzzo", Museo Michetti, Francavilla al mare (CH)
2000 "Itinerari di arte giovani", Castello Caponeschi, Prata d’ Ansidonia (AQ)
2000 "Cover 2000", Galleria d’Arte Civica Contemporanea, Termoli (CB)
1999 "Rose’s Chiose", Biennale Internazionale di Arte, Catignano (Pe)
1998 "Immagini", Giovani O98 Biennale d’Arte, Padova
1997 "I nuovi aspetti del Sacro verso il Duemila", Parco del Celio, Roma
1997 "Primo Piano", per Zero Tolerance, Bologna
1996 "La Morte e la Fanciulla", Castello Di Sorrivoli, Cesena

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl