Conunicato stampa

La mostra con il patrocinio del comune di Siracusa resterà aperta fino a Sabato 23 Dicembre e seguirà i seguenti orari di apertura: 18:00 | 22:00L'evento sarà curato da Daniele Luca e vedrà la partecipazione di 2 giovani artisti aretusei Danielino e Stefia.

15/dic/2006 11.10.00 Cromatismi Corporali Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Venerdì 15 Dicembre ore 18:00 inaugurazione della mostra d'arte "Cromatismi
Corporali" al Palazzo della Cultura di Siracusa. La mostra con il patrocinio
del comune di Siracusa resterà aperta fino a Sabato 23 Dicembre e seguirà i
seguenti orari di apertura: 18:00 | 22:00
L'evento sarà curato da Daniele Luca e vedrà la partecipazione di 2 giovani
artisti aretusei Danielino e Stefia. Di seguito si inoltra il comunicato
stampa. L'invito è rivolto a tutti e ad Ingresso Gratuito.

Cordiali Saluti
Daniele Luca



Comunicato Stampa:




Mostra d’Arte



“Cromatismi Corporali”

Di

Danielino & stefia





Nell’incantevole sede espositiva Di palazzo Impellizzeri a Siracusa,
esporranno dal 13 dicembre al 23 dicembre 2006 due giovani artisti
siciliani: “danielino & stefia” .



La mostra d’arte dal titolo “cromatismi corporali”, conferma l’unione
artistica dei due pittori che ha inizio nel 2003 e continua ancora oggi piu’
forte che mai anche fuori dalle gallerie portandoli a condividere la loro
vita.



Il giocoso,vispo e inquieto danielino, propone opere in supporti di ogni
genere dalla carta preziosa alla comunissima tela e utilizza elementi di
riciclo e di grande ricerca come pietre e metalli vari.

Sono estroverse e nervose le sue istallazioni,violenti e marcati poi i
tratti di colore sulle tele. Con la sua arte a volte divertente altre volte
riflessiva funge da vero e proprio reporter raccontando pur se in maniera
astratta o metafisica la realtà dei fatti .



Il polimaterico artista kitch, rappresenta opere policromatiche di denuncia
sociale e con il suo irruente ed arrogante modo del segno-gesto riesce a
far saltare i piu’ comuni e ricercati studi sul colore e a catturare
l’attenzione del fruitore. I suoi lavori sono facilmente riconoscibili e
derivano dai sintomi di una diagnosi introspettiva dove la bizzarria del
titolo supera la banale semplicità dei non sense.



L’elegante e raffinata stefia , raffigura sensuali nudi e intriganti sguardi
di modelle immaginarie riversando subito lo sguardo e l’attenzione
dell’osservatore nel morbido tratto e nella sua felice mano.

Risultando una tra e poche pittrici al mondo a rappresentare ancora oggi il
nudo femminile in tutte le sue forme, anche nelle più eccitanti, è con
semplici e mai banali getti di vernice che diventa unica la sua tecnica,
imprimendo alle sue modelle immaginarie la luce e il calore che
meritano,donando loro la vita.

Stefia, reinventa e sconvolge le normali regole accademiche sul nudo e
sull’utilizzo del colore e attraverso il tratto riesce a mostrare,come
fossero scatti fotografici, la bellezza del momento riuscendo a definire
l’armonia perfetta e ad elargire agli occhi del comune osservatore l’amore e
il rispetto quasi abbandonato per quella regina,dama e figlia di eva che è
la donna

_________________________________________________________________
Aggiungi i tuoi nuovi contatti di Hotmail anche in Messenger.Con un click!
http://join.msn.com/hotmail/features-std#6

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl