Milano Art Gallery: Presenza straordinaria del maestro Giorgio Forattini al vernissage di una mostra collettiva di portata internazionale

01/dic/2014 14.36.29 UffStampaMilano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Presenza illustre quella del grande Giorgio Forattini, il maestro per antonomasia del disegno fumettista, durante il vernissage della grande mostra collettiva “International Art Expo”, che si terrà in data Sabato 24 Gennaio alle ore 18.00, all'interno della rinomata "Milano Art Gallery" in via Alessi 11 a Milano; vicinissima al centro storico e al Duomo. L'iniziativa, organizzata dal manager produttore Salvo Nugnes, resterà allestita in loco fino al 13 Febbraio 2015 ed è visitabile con ingresso libero al pubblico. 

Saranno presenti artisti di consolidata fama internazionale con una ricca serie di opere, che raccontano il loro interessante e variegato cammino nel mondo dell'arte. Si preannuncia dunque una vetrina artistica di poliedrica impostazione, dove confluiranno una carrellata di opere di matrice ideativa e realizzativa molto varia e diversificata, per offrire al pubblico dei visitatori una visione artistica a tutto tondo, estesa ad ampio raggio di proiezione comunicativa. Questa mostra vuole fare da ponte di collegamento simbolico anche con l'imminente Expo, che si svolgerà proprio nel capoluogo lombardo, per valorizzare e divulgare al meglio il linguaggio universale trasmesso attraverso l'arte e le sue molteplici e multiformi applicazioni distintive.

La Milano Art Gallery è conosciuta come sede di prestigiose iniziative artistiche, tra cui le personali di Dario Fo e Amanda Lear, l'antologica dedicata al famoso decano della critica ultracentenario Gillo Dorfles e l'esposizione fotografica di scatti d'autore inediti su Pier Paolo Pasolini. Inoltre  accoglie il vasto calendario di appuntamenti di "Cultura Milano", il Festival Artistico Letterario, che vuole rendere la cultura accessibile a tutti con incontri che coinvolgono personalità di spicco, del calibro di Corrado Augias, Bruno Vespa, Francesco Alberoni, Vittorio Sgarbi, Philippe Daverio, Katia Ricciarelli, Mario Luzzatto Fegiz, Umberto Veronesi, Mogol, Silvana Giacobini, Paolo Crepet, Claudio Brachino e molti altri.

L'organizzatore Salvo Nugnes sottolinea come: "Questa collettiva vuole fungere da tramite, per evidenziare il primario contributo fornito dall'arte e dalle sue eterogenee espressioni, anche in previsione dell'Expo, dove sarà in posizione di primissimo piano. Il maestro Forattini ci farà l'onore della sua partecipazione all'inaugurazione e visiterà con accurata attenzione la mostra. Inoltre, ci saranno altre autorevoli presenze al vernissage, che si prospetta un appuntamento cultural mondano davvero imperdibile".

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl