Comunicato stampa mostra - LIBRIDAZIONE o LIBRI DAZIONE

Allegati

13/apr/2007 10.50.00 Hary Daqua Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
L’IBRIDAZIONE o LIBRI D’AZIONE
    
 
Trentasei libri rielaborati da altrettanti artisti (o gruppi artistici).
La prima definizione sottolinea la promiscuità profonda tra arte letteraria e visiva, la seconda evoca il gesto creativo. Dunque non propriamente libri illustrati, pure da sempre un genere ammantato da un’aura di grande nobiltà e frequentato da grandi artisti in tutte le epoche. Piuttosto un oggetto-libro dove risulta ormai impossibile districare l’intreccio realizzato tra scrittura e immagini dagli artisti-artefici. Questi si sovrappongono al lavoro degli scrittori, sicuramente con una certa arbitrarietà, ma anche con evidente  devozione e rispetto, espiando dunque con l’atto stesso il proprio
originale peccato di presunzione. La quale presunzione d’altronde appartiene a  chiunque crei o ri-crei. Ognuno dei tanti autori chiamati a misurarsi con il “feticcio della sapienza” (rappresentato dal libro), avrà scelto un’opera letteraria dalla quale deve essere stato folgorato, ma non per questo ce ne dovrà fornire spiegazione. Ognuno si sarà insinuato a suo modo tra le righe, a bordo pagina, lasciando qua e là labili tracce del suo passare o magari mettendo “a ferro e fuoco” il territorio finalmente conquistato, piantando ovunque i propri caratteristici vessilli. Ogni libro d’arte cosi’ reinterpretato sarà accompagnato da un’opera  ispirata, stavolta prettamente visuale, omaggio e riparazione offerti  agli scrittori “violati”, e contrappasso per esprimere con il proprio  linguaggio il riconoscimento del coraggio reciproco nel tentare di dare voce alle  emozioni. E finalmente i visitatori avranno modo di toccare, sfogliare, fruire a piacimento, insomma entrare essi stessi a curiosare nelle opere-libri.
 
Artisti:
 
Achir  Babbi  Badalà  Barbieri  Calori  Il battesimo del Carrubo (Aricò Maugeri Pappalardo) Campriani  Caroli  Castellucci  Chekoufi  Corsini  Contino  de Filippis  Elmi  Fazioli  Fiori  Fiorini  Franzoni  Gaddi e Santoli  Insinga Lamberti  Lombardi  Mattioli  Messina  Mignone  Monti  Nardi  Nicosia  Pattarin  Pezzoli  Poltronieri  Scapparone  Spiezio  Tagliaferri  Valbonesi Valerio Zuddas
 
a cura di Giovanni Monti
 
Location: Loggia della Fornace
 
via Ligabue, 3  -   40067 Rastignano (Bo),
 
Inaugurazione sabato 14 aprile ore 17,00
 
col Patrocinio del Comune di Pianoro e della Associazione culturale Perlate.
 
Come sempre in tali spazi i giorni di apertura saranno limitati ai due fine settimana: 14 e 15 aprile 2007, con inaugurazione sabato 14 alle 17 e venerdi’  (ore 16-19)  sabato e domenica successivi, cioè 20  - 21 e 22 aprile.
Venerdi’  20 gli orari di apertura saranno ore 10-12 e 16-19
 
Info: 3356910063
 


L'email della prossima generazione? Puoi averla con la nuova Yahoo! Mail
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl