Presentata a Milano Cornice Art Fair nuova fiera d'arte a Venezia

01/mag/2007 17.20.00 press artedamiani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 
Presentata a Milano Cornice Art Fair: Venezia s’impone sul mercato dell’arte contemporanea
Lo scorso 24 aprile 2007, presso il PAC, Padiglione d’Arte Contemporanea di Milano, è stata presentata alla stampa Cornice Art Fair, la nuova fiera d’arte contemporanea di Venezia . Oltre  150 giornalisti presenti alla manifestazione descritta dai relatori: Augustus Rylands - Direttore artistico di Cornice Art Fair, Vittorio Sgarbi - Assessore alla Cultura del Comune di Milano, Giorgio Marconi - Fondazione Marconi, Franco Miracco - Portavoce del Presidente della Regione Veneto e Luca Massimo Barbero - critico d’arte.
Rylands ha esordito sottolineando la mancanza di un evento fieristico durante il periodo della Biennale d’Arte di Venezia, testimoniata dalle svariate proposte avanzate in passato da parte di enti internazionali. Cornice - ha proseguito Rylands - costituisce finalmente la risposta a questa necessità, ovvero di ufficializzare e strutturare un ambiente preposto al mercato durante l’unico evento di portata internazionale e di consolidato prestigio in Italia per l’arte contemporanea.
Franco Miracco, membro del consiglio di amministrazione della Biennale, ha ribadito questa lacuna formatasi in seguito alla chiusura, nel 1968, dell’ufficio vendite della Biennale, sottolineando comunque che Cornice non si pone quale intermediario tra gallerista e acquirente, ma si propone esclusivamente di offrire uno spazio affinché queste realtà si incontrino. Miracco, inoltre, in qualità di Portavoce del Presidente della Regione Veneto, ha riaffermato il pieno sostegno delle istituzioni verso la manifestazione, espressione dell’imprenditorialità nell’arte contemporanea.
Giorgio Marconi ha annunciato ufficialmente la sua partecipazione a Cornice come Fondazione Marconi, avvalorando ulteriormente il proposito della fiera d’esser non solo un luogo preposto al mercato, ma anche alla ricerca artistica, essendo la Fondazione un ente no profit.
L’alto livello curatoriale dei progetti presenti a Cornice è il risultato del lavoro del Comitato di selezione rappresentato in conferenza da Luca Massimo Barbero che ha illustrato alcuni dei progetti realizzati ad hoc per la fiera. Barbero si è, inoltre, soffermato sull’alta adesione da parte delle gallerie internazionali, pari al 70% circa, e sulla volontà del Comitato di dare spazio e visibilità a realtà ancora poco conosciute, ma proprio per questo di grande interesse, come le gallerie rumene, lituane, e artisti come la coreana Seo, l’uruguaiano Atchugarry, la turca Fati Hassan, nonché Zhang Xiaogang, esponente tra i più quotati dell’arte cinese.
La conferenza si è conclusa con l’intervento dell’Assessore Vittorio Sgarbi che ha riaffermato l’importanza del connubio tra arte e mercato, e confermato le potenzialità dell’iniziativa, tali da poter far diventare Cornice l’evento principe fra le fiere d’arte italiane.
Cornice Art Fair si preannuncia come un imprescindibile punto di riferimento e d’incontro per il mondo dell’arte contemporanea, un luogo non solo deputato al mercato ma anche alla cultura ed alla valorizzazione delle espressioni artistiche contemporanee.
 
Le  gallerie partecipanti:
 
A Arte Studio Invernizzi, Milan
American Contemporary Gallery, Munich
Analix Forever, Geneva
Art Gaspar, Barcelona
Baik-Song Gallery, Seoul
Benciv Art Gallery, Pesaro
Benden & Klimczak, Cologne
Berengo Fine Arts, Venice
BND Tomaso Renoldi Bracco Contemporary Art Vision, Milan
Caprice Horn, Berlin
Citric, Brescia
Colossi Arte Contemporanea, Chiari (Brescia)
Erica Fiorentini Arte Contemporanea, Rome
Flowers East, London
Galeria Maior, Mallorca
Galerie Löhrl, Mönchengladbach (Düsseldorf)
Galleria d’Arte Contini, Venice
Gallery Vartai, Vilnius
Greenberg Van Doren, New York
Grossetti Arte Contemporanea, Milan
Heike Curtze, Vienna
Heinz Holtmann Gallery, Cologne
Jarmuschek und Partner, Berlin
Jason McCoy Inc., New York
J. Johnson, Jacksonville (Florida)
Kai Hilgemann, Berlin
LAC Lagorio Arte Contemporanea, Brescia
Le Guern Gallery, Warsaw
Leila Mordoch, Paris
Lipsum Gallery, London
Lorenzelli Arte, Milan
MAM Mario Mauroner Contemporary Art, Vienna
Michael Schultz, Berlin
Michela Rizzo, Venice
Niccoli, Parma
Open Art, Prato
Pierre-François Ouellette Contemporain, Montréal
Pop/Off/Art, Moscow
Posibila, Bucharest
Remy-Toledo Art Projects, New York
Robert Miller Gallery, New York
Salander-O’Reilly Galleries, New York
Springer & Winckler, Berlin
Studio la Città, Verona
Sur, Montevideo
Terminus, Munich
Tornabuoni Arte, Florence
Vane, Newcastle-upon-Tyne
Vecchiato New Art Galleries, Padua
Von Braunbehrens, Munich
Voss, Düsseldorf
White 8, Vienna
William Mora Galleries, Melbourne

 

Cornice Art Fair 2007  Venice International Art Fair

Ente organizzatore: Cornice Art Fair Giudecca 212, 30133 Venezia - Italy
Direttore artistico: Augustus Rylands
Direttore logistico: Maurizio Torcellan
Comitato di Selezione: Jean-Jacques Aillagon, Luca Massimo Barbero, Attilio Codognato, Otto Hübner, Jan Krugier, Daniella Luxembourg
Periodo: 7 giugno - 10 giugno 2007
Luogo: Tronchetto - Venezia
Anteprima stampa e inaugurazione: 6 giugno 2007 su invito
Orari: 7-9 giugno: 12.30 - 23.00 10 giugno: 11.30 - 16.30                                                 
Ingresso: Biglietto intero € 15 - Biglietto ridotto € 10
Riduzioni ammesse: studenti sotto i 26 anni, militari, disabili
INFO:  tel: +39 041 5210037, fax: +39 041 2417028
Erika Cornali: press@corniceartfair.com www.corniceartfair.com
Press Office Equipe Milano srl:
Stefania Morici - stefaniamorici@fastwebnet.it
Valentina Sartorio - valentina.sartorio@equipemilano.com
 


L'email della prossima generazione? Puoi averla con la nuova Yahoo! Mail
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl