presentazione

presentazione Ferrara 08/05/2007 Alberto Rizzi, un artista eclettico e sfaccettato, un prisma che riflette ogni tipo di luce, esterna ed interna, che riesce ad andare dal teatro alla poesia con passo elegante, ai racconti brevi ma "neri" che spesso diventano spunto per cortometraggi, che sono pillole di ossessioni, visioni e paure ancestrali, ben dosati nella lunghezza.

08/mag/2007 19.30.00 Maurizio Ganzaroli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Ferrara 08/05/2007
Alberto Rizzi, un artista eclettico e sfaccettato, un prisma che riflette ogni tipo di luce, esterna ed interna, che riesce ad andare dal teatro alla poesia con passo elegante, ai racconti brevi ma "neri" che spesso diventano spunto per cortometraggi, che sono pillole di ossessioni, visioni e paure ancestrali, ben dosati nella lunghezza.
Alberto Rizzi ha il dono della sintesi, riesce a concentrare quel che per altri sarebbero film di 2 ore, in pochi minuti, non facendo così mai distogliere l'attenzione dello spettatore da quel che gli viene presentato, facendolo divenire, partecipe e direttamente assorbito dalle immagini, siano esse visive o scritte non sono mai invasive, ma rendono così il mondo di Rizzi come una specie di caleidoscopio personale, da cui tutti guardano dentro se stessi.

I suoi ultimi lavori: "nel buio e nel silenzio" (cortometraggio)
e di prossima uscita "chi sono?" da un soggetto di Ganzaroli Maurizio
(cortometraggio)
G.M.


------------------------------------------------------
Leggi GRATIS le tue mail con il telefonino i-mode™ di Wind
http://i-mode.wind.it/


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl