Filippo Maestroni in "Prospettiva Piero”, un’esposizione d’arte nella vetrina della Camera di Commercio di Forlì-Cesena, collaterale alla Mostra “Piero della Francesca. Indagine su un mito”, dal 15 marzo al 12 aprile. Lo si sente ripetere sempre più spesso: Forlì è una città di cultura d'arte. Le ricchezze artistiche della città e delle sue mostre non provengono solo da un lontano passato, ci sono opere artistiche di valore anche

spett Redazione segnalo mostra grazie Marchioni Filippo Maestroni in "Prospettiva Piero", un'esposizione d'arte nella vetrina della Camera di Commercio di Forlì-Cesena, collaterale alla Mostra "Piero della Francesca.

Persone Filippo Maestroni, Piero della Francesca
Luoghi Forlì-Cesena, Bologna, Forlì, comune di Forlì, provincia di Forlì
Organizzazioni Prospettiva Piero
Argomenti arte, musei, artigianato artistico, cinema

17/mar/2016 23:07:16 svagarte Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Filippo Maestroni in "Prospettiva Piero”, un’esposizione d’arte nella vetrina della Camera di Commercio di Forlì-Cesena, collaterale alla Mostra “Piero della Francesca. Indagine su un mito”, dal 15 marzo al 12 aprile.  

Lo si sente ripetere sempre più spesso: Forlì è una città di cultura d'arte. Le ricchezze artistiche della città e delle sue mostre non provengono solo da un lontano passato, ci sono opere artistiche di valore anche recenti, alla ricerca della visibilità che meritano. Per diffondere cultura nel senso più ampio del termine Svagarte offre mostre in contesti non specificamente espositivi, per valorizzare il lavoro degli artisti. Propone Filippo Maestroni, giovane artista faentino, nato nel 1994, tastando subito il polso del pubblico proponendolo nella vetrina della Camera di Commercio di Forlì-Cesena. Giovane artista, sta completando la sua formazione presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna. Nel 2015 è semifinalista del concorso di pittura Premio Marina di Ravenna. Le sue opere mostrano una ricerca volta ad indagare immagini che inducano alla riflessione e che, allo stesso tempo, siano in grado di suscitare emozioni evocando visioni legate all’onirico, attraverso la stratificazione del colore e delle idee.

Le opere sono visibili dal loggiato della Camera di Commercio, in Corso della Repubblica, durante tutto il periodo espositivo, dal 15 marzo al 12 aprile.  

"Prospettiva Piero” vuole portare l’arte contemporanea nel centro storico di Forlì, in un momento non facile, come sottolineatura corale all’importante mostra forlivese, impreziosendo la vetrina della Camera di Commercio di Forlì-Cesena, sul percorso verso i Musei S. Domenico. L’iniziativa si avvale del Patrocinio del Comune di Forlì, della Provincia di Forlì-Cesena e della Camera di Commercio.

 

Info Svagarte@gmail.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl