Comunicato stampa collettiva "Scarti" da Zoe Spazio Arte - Roma

Comunicato stampa collettiva "Scarti" da Zoe Spazio Arte - Roma "Scarti" Con la mostra collettiva intitolata "Scarti", espongono - nel mitico locale di Zoe Spazio Arte - i dieci artisti che qui hanno tenuto esposizioni personali da gennaio 2007 ad oggi.

29/giu/2007 15.00.00 Hary Daqua Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


 "Scarti"

Con la mostra collettiva intitolata “Scarti”, espongono - nel mitico locale di Zoe Spazio Arte - i dieci artisti che qui hanno tenuto esposizioni personali da gennaio 2007 ad oggi. La dolorosa quanto necessaria scelta dell’opera (o delle opere) non selezionata, che ogni artista ha dovuto lasciare in studio non  potendola includere nel proprio vernissage, trova qui la propria collocazione e per tale motivo è inedita. In realtà, quasi tutti gli artisti sono legati ai loro ultimi lavori, sentendosi da questi forse più rappresentati, di conseguenza tesi a una valutazione non proprio oggettiva nei confronti di opere più datate, seppur di qualche mese. Appare evidente allora tutto il senso ironico del titolo della mostra: il cerchio di un semestre di esposizioni si chiude, con opere nuove, una per ogni artista, ognuno dei quali esprime un frammento del suo mondo poetico, nelle varie tecniche e linguaggi dell’arte contemporanea.
Autori:
Fabrizio Buratta, Vincenzo Cangiano, Gianni Cortellessa, Valerio de Filippis, Silvia Donat Catten, Stefano Esposito, Paolo Fermi, Elisabetta Frasca, Marco Galofaro, Marco Mezzacappa

Vernissage:  giovedì 5 luglio 2007 ore 21,30

Periodo:  dal 5 al 31 luglio 2007

Location: Zoe Spazio Arte
Via del Falisci, 8  (San Lorenzo) - Roma

Orari: dalle 18,00 - 02,00  (domenica chiuso)

Genere: arte contemporanea, collettiva

Ufficio stampa: Hary Daqua

Info: 333.6134229  


L'email della prossima generazione? Puoi averla con la nuova Yahoo! Mail
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl