AMBRA ORFEI IN PRIMA LINEA PER LA SALVAGUARDIA DEI GIARDINI INDRO MONTANELLI

12/gen/2017 09:43:53 WBE NEWS Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Gruppo AO - ambraorfei.it MILANO

SEBASTIANO SANDRO RAVAGNANI

UFFICIO STAMPA ITALIA – USA

Via Monte Lungo 10 – 20125 Milano

                        L'immagine può contenere: 1 persona, spazio all'aperto

            Stop alla Commissione Ambiente dai Cittadini del Municipio 1 e dai Milanesi, il verde non si rispetta vietandone l’uso ma con delle iniziative non invasive che lo valorizzano.

            Nasce un comitato a favore dell’uso dei Giardini Indro Montanelli.

            A seguito di quanto riportato sul Corriere della Sera Milano di martedi 10 gennaio a pagina 3 a firma della collega Paola D’Amico con il titolo Via le giostre, parla il rilancio.

            Ad iniziare una campagna per il decoro per il verde pubblico scende in campo Ambra Orfei la quale con un gruppo di ragazzi del mondo dello spettacolo, la moda e lo sport si stanno attivando per il restauro di una statua nei Giardini Indro Montanelli a cui e' stato rotto un braccio, Ambra a seguito di un appello della Associazione a protezione del verde Agiamo con la quale ha promosso nei giorni scorsi una serie di spettacoli gratuiti di Natale recuperando un antico Gazebo tenuto dimora di extra comunitari.

L'immagine può contenere: scarpe, cielo, albero e spazio all'aperto

            Ambra Orfei ospite della Giunta a Palazzo Marino alla fine di novembre aveva promesso una manifestazione per famiglie di successo all’insegna della fantasia e con lo slogan “Vietato l’ingresso ai grandi se non accompagnati da un bambino” ha totalizzato 527.000 visitatori in 37 giorni un record assoluto di cui Milano Metropoli e il Sindaco Giuseppe Sala devono essere fieri. Da premettere che il Comune di Milano ha incassato l’onore per occupazione suolo pubblico dalla parte commerciale e non ha speso nulla per gli spettacoli e le attivita’ di animazione.

L'immagine può contenere: 3 persone, persone in piedi, scarpe, albero e spazio all'aperto

            Il Gruppo AO e Ambra Orfei ha chiesto al Comune di Milano di poter allestire a sue spese uno spazio per i ragazzi portatori di Handicap e di poter continuare anche nel corso dell’anno delle attivita’ per ragazzi nell’area del Gazebo dei Giardini Indro Montamelli.

            Un gruppo di cittadini del Municipio 1 in risposta all’appello del Presidente Fabio Arrigoni sta raccogliendo una serie di firme per la continuita’ di  iniziative a tema come il Natale, Estate Ragazzi, il Festival del Cinema per Ragazzi e il ritorno di Gioca Milano, che solo grazie alle attivita’ commerciali non invasivi degli Artigiani e dello spettacolo viaggiante nel rispetto della attivita’ ecologiche possono realizzarsi nel corso dell’anno.

 

 TRA I NUMERI DELLA X EDIZIONE DEL VILLAGGIO DELLE MERAVIGLIE

L'immagine può contenere: 4 persone, persone che sorridono, persone in piedi

1 SIGLA VIDEO COME TO ME 35.000 VISUALIZZAZIONI SU YOUTUBE

OLTRE 500000 VISITATORI CHE HANNO APPREZZATO IL VILLAGGIO DELLE MERAVIGLIE

23540  MI PIACE SU FACEBOOK       

4662 BAMBINI TRUCCATI

1 CONIGLIO GIGANTE

8880 BAMBINI BALLERINI

9472 PITTORI IN ERBA

900 MT LINEARI DI LAMPADINE

17.400 HANNO INCONTRATO BABBO NATALE

1 REGINA DELLE NEVI

25 ANIMATORI

1 BEFANA

70 COSTUMI

1 PUPAZZO DI NEVE

3 PALCHI PER GLI SHOW

1 CUORE DELLA LEGO

25 BAMBINI REDATTORI DEL TELEGIORNALINO

1 MAMMA NATALE

5 GIORNALIASTI

2 CARABINIERI A CAVALLO

4 FOTOGRAFI IN ERBA

37 PUNTATE DI INCONTRI SOTTO L’ALBERO

2 SOLDATI DELL’ESERCITO

200 OSPITI DI WBE CHANNEL AL CASTELLO DI CRISTALLO

74 ORE DI TRASMISSIONI LIVE

6 UOMINI DELLA POLIZIA MUNICIPALE

3 MUSICAL

6 SHOW DI MARIONETTE

 

Hanno dato vita da sabato 3 dicembre 2016 a domenica 8 gennaio 2017 ai giardini Indro Montanelli di Porta Venezia a Milano i quali si sono animati di luci, suoni, colori e attrazioni denominati Villaggio delle Meraviglie con ingresso libero per tutti.

 

L’evento giunto alla decima edizione, e’ stato ideato e organizzato dal Gruppo AO di Ambra Orfei (la madrina) e Gabriele Piemonti in collaborazione con la agenzia di Orizzonte Eventi di Renato Zocchi con il Patrocinio del Comune di Milano che ha ospitato a Palazzo Marino la Conferenza Stampa alla presenza del Vice Sindaco e 4 Assessori.

Ad inaugurare il Villaggio delle Meraviglie col tradizionale taglio del nastro, sabato 3 dicembre, è stato lo scrittore Arnoldo Mosca Mondadori e Geronimo Stilton Il famoso topo giornalista che ha incontrato i piccoli fan del Villaggio.

 

Tra le novità dell'edizione 2016/2017 ha spiccato la pista indoor di pattinaggio sul ghiaccio, sul viale in terra battuta adiacente il prato. Con i suoi 70 metri, All’interno della pista è delimitata un’area dedicata ai bimbi fino ai sei anni d’età.

 

Altra novità riguarda la Casa di Babbo Natale, una postazione interattiva per la felicità dei più piccoli: i bambini possono, infatti, non solo osservare dalla finestra la quotidianità di Babbo Natale, ma anche imbucare le letterine di richieste e scoprire che il simpatico vecchietto conosce già il loro nome e i loro desideri (la magia è resa possibile dalla complicità dei genitori, che registrano i dati dei bambini compilando il format presente sul sito www.villaggiodellemeraviglie.com).
La Casa di Babbo Natale accoglie anche Wamba e Athena Onlus, organizzazione che opera nel settore dell’assistenza socio-sanitaria, che illustra ai visitatori il progetto Wamba SMArt: una raccolta fondi mirata a migliorare l’assistenza ai pazienti affetti da atrofia muscolare spinale (Sma).

 

Le giornate nel Villaggio delle Meraviglie sono anche animate dalle giostre non invasivi per l’ambiente completamente tematizzate a carattere natalizio come il percorso su rotaie delle slitte di Babbo Natale, le slitte volanti di Babbo Natale, il percorso sui binari Viaggio al Polo Nord, l'arrampicata e il percorso magico degli elfi. Non manca la sosta golosa offerta dalle casette di somministrazione dei dolciumi in puro stile nordico.

 

Per tutto il periodo di apertura, inoltre, negli spazi del Villaggio vengono programmate numerose attività interattive, show musicali e di magia e laboratori creativi per grandi e piccini. In particolare, lo storico gazebo situato all’interno dei giardini è lo spazio dedicato alla musica: in collaborazione con l’Associazione Agiamo, infatti, vengono organizzate serate e momenti speciali per concerti ed eventi musicali con numerosi ospiti.


Inoltre, giornalisti professionisti e redattori in erba del Telegiornalino si sono alternati all'interno del castello di ghiaccio in cui e’ stata allestita un'area dedicata alla scuola di circo e agli incontri culturali per intervistare personaggi illustri, scrittori, poeti, musicisti, fotografi, artigiani, scienziati, attori, cantanti e gli idoli dei cartoni animati di tutto il mondo (le interviste e i diversi appuntamenti vengono trasmessi, in diretta, all’interno sulla rete WBE CHANNEL .

Il Villaggio delle Meraviglie ha ospitato una serie di Incontri sotto l’albero.

 

 

CON PREGHIERA DI DIFFUSIONE

SEBASTIANO SANDRO RAVAGNANI

FACEBOOK SEBASTIANO SANDRO RAVAGNANI ITALIA

 

TEL 328 85 83 973

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl