Inaugurata la mostra "Tutti per l'arte,l'arte per tutti" a Sesto Fiorentino

16/gen/2017 21:16:40 La Soffitta Spazio delle Arti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Inaugurata a Sesto Fiorentino la mostra numero 430

organizzata da La Soffitta Spazio delle Arti


Aperta la sesta edizione di “Tutti per l'arte, l'arte per tutti”

Le opere esposte in palio nella lotteria interna


E' stata inaugurata nella mattinata di domenica 15 gennaio la sesta edizione di “Tutti per l'arte, l'arte per tutti” la rassegna espositiva a cadenza biennale pensata per dare un sostegno economico a La Soffitta Spazio delle Sarti, la galleria del Circolo Arci-Unione Operaia di Colonnata che dal 1964 è un punto di riferimento per il mondo dell'arte fiorentino e toscano. La rassegna sarà aperta sino al 22 gennaio.

Questo è l'evento numero 430 organizzato da La Soffitta e l'ampia rosa di artisti - tra cui Piero Nincheri, Giancarlo Marini, Renzo Bussotti, Piero Tredici, Roberto Ceccherini Giuliano Pini, Romano Biagiotti, Venanzio Volponi, Paolo Vannini, Gino Pozzi, Guido Botticelli, Piero Biondi, Carlo Sain, Graziano Martini, Graziano Prussi e tanti altri - che hanno donato loro opere per questa iniziativa solidale, evidenzia gli ottimi rapporti instaurati negli anni tra il gruppo che gestisce la galleria e coloro che hanno avuto la possibilità di esporre almeno una volta a Colonnata.

“In questa mostra �“ spiega Francesco Mariani, responsabile del gruppo La Soffitta Spazio delle Arti e presidente del Circolo Arci-Unione Operaia di Colonnata �“ sono esposte oltre 60 opere di autori fiorentini e toscani raccolte in 57 unità legate ai numeri della lotteria interna. I tagliandi costano 50 euro l'uno. Domenica 22 gennaio, dalle 10,15, si terrà l'estrazione che abbinerà le opere ai biglietti venduti. Quindi, con appena 50 euro, si ha la possibilità di portarsi a casa un quadro, un disegno, un'incisione o altro ancora e, parallelamente, dare una mano al gruppo de La Soffitta che da oltre 50 anni lavora per dare spazio a chi fa arte basandosi solo su volontariato e contributi esterni”.

“La Soffitta Spazio delle Arti �“ sottolinea Giuliani Corsi Megli �“ è una realtà molto importante per noi artisti e per tutto il territorio fiorentino che va coltivata e mantenuta. Io ho esposto qua nel 2015. Alla Soffitta ho trovato un ambiente familiare e grande rispetto per il mondo dell'arte. A Francesco Mariani, responsabile del progetto, va dato il merito di fare le cose sempre al meglio. E' competente, sa comunicare e portare gente agli eventi e i risultati si stanno vedendo. Per questa mostra ho donato con piacere tre opere: un paesaggio e due nature morte. Mi auguro che La Soffitta continui a lungo a regalare opportunità a giovani artisti e momenti di grande cultura”.

L'acquisto dei tagliandi della lotteria interna è ancora possibile prenotandoli telefonicamente al numero 335.6136979 oppure direttamente in mostra durante gli orari di apertura: dalle 21 alle 23 nei giorni feriali, dalle 16 alle 19 il sabato e dalle 10,30 alle 12,30 e dalle 16 alle 19 la domenica; chiuso il lunedì.


La Soffitta Spazio delle Arti

c/o Circolo Arci di Colonnata - Piazza M. Rapisardi, 6 - Sesto Fiorentino (FI)

Ufficio stampa - ufficiostampa@lasoffittaspaziodellearti.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl