Firenze, causa pioggia l'evento è stato spostato a Domenica 30 settembre

Firenze, causa pioggia l'evento è stato spostato a Domenica 30 settembre Con la partecipazione di Piero Pelù Domenica 30 settembre San Salvi si trasformerà in una Libera Repubblica delle Arti, proponendo nei suoi 5.000 mq. all'aperto un singolare mercato dell'Arte.

29/set/2007 00.10.00 ARTEVARIARTE SLV international art - Firenze Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Con la partecipazione di Piero Pelù
 
Domenica 30 settembre San Salvi  si trasformerà in una Libera Repubblica delle Arti, proponendo nei suoi 5.000 mq. all’aperto  un singolare mercato dell’Arte.
 
Il pittore  Amedeo Lanci realizzerà in tempo reale con la sua Bottega  la più grande xilografia mai prodotta al mondo sul tema del necessario incontro tra gli opposti e nel segno della fine di un mercato dell’Arte.

L’opera si  intitola 'il bianco e il nero fanno il rosso?'
 
Nello stesso tempo, decine di Artisti di diversi linguaggi (e di diverse culture)  - Pittura, Scultura, Danza contemporanea, Danza araba, Musica, Canzone, Poesia, Fotografia, Teatro… -  venderanno le loro creazioni autentiche (o false?)  direttamente o con l’aiuto di Vù cumprà al pubblico. Siamo in un altro luogo, nella Libera Repubblica delle Arti dove si batte una nuova moneta, quella della Follia:  il Salvino.
 
Amedeo Lanci ne ha realizzato il bozzetto originale, fuso successivamente in mille - già ricercatissimi - esemplari in bronzo.
 
L’ingresso a Il bianco e il nero fanno il rosso?   è libero, ma per acquistare disegni, ascoltare canzoni, poesie, assistere a performance di danza, teatro  o anche solo  prendere un caffè o mangiare un panino - è necessario avere i Salvini che  si possono acquistare all’ingresso…ma ad un cambio variabile, ogni volta dettato dalla legge del caso! 
 
Tutto quanto, dal caffè all'opera d'arte costa un Salvino.
 
E SalVino si chiama anche il vino, Chianti made in Gaiole - per la precisione podere Erbolo - prodotto da Filippo Cintolesi,  e  offerto gratuitamente agli spettatori.
 
Tutti possono partecipare alla performance: i Chille lanciano un bando pubblico rivolto  agli artisti che vogliano vivere in prima persona questa giornata. E già molti sono quelli che, al primo diffondersi della notizia, hanno dato la loro adesione. Tra essi il pittore-scultore Fuad, i danzatori/performers Bianca Papafava, Andreas Froeba e Erik Tomasi. Ivana Caffaratti e il gruppo di danza araba  Nefesh, i pittori Rita Angeloni, Sara Biasin, Massimo Gori, Paolo Lauri, Renzo Mazzafoglia, l'attore Vincenzo De Caro, l'attore-poeta Luigi Rigoni, Gabriella Aiello e Valerio Perla dei Tamburi del Vesuvio, il cantante e musicista Maurizio Geri di Banditaliana, Motociclica Tellacci (Matteo Bennici, Andrea Di Lillo, Samuele Venturin), il Gruppo la Banana Republik con gli artisti visivi Aristides Urena Ramos (Panama) - Cristina Salas (Ecuador) - Gustavo Mestre (Venezuela) - Eduardo Nuneze Rossana Pineros (Mexico) - Luloloko (Congo) - Manuel Ortega (Panama) - e gli italiani Rossorame (A.Pagliarello)  e Alberto Gallingani,  gli attori dell’Accademia della Follia di Claudio Misculin, Motus Danza, il cantautore Massimiliano Larocca, l’organettista Antonio Mario De Carlo de La Taranta, i giornalisti de Il Giornale de la Repubblica Chiara Brilli, Domenico Guarino, Riccardo Michelucci e Miriam Lepore, e…
 
info 055-6236195
 
 
 
 
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------
Questa mail e' inviata in CCN esclusivamente a scopo informativo e non contiene pubblicita' commerciale. Se la presente non e' di Suo interesse e Le reca disturbo ci scusiamo.  A norma della Legge 675/96 e D.L.196/03 abbiamo reperito la Sua e-mail con sottoscrizione o su siti che l'hanno resa pubblica.   Questo messaggio non puo' essere considerato SPAM poiche' include la possibilita' di essere rimosso. Qualora non intendesse ricevere ulteriori comunicazioni la preghiamo di rispondere con una mail con oggetto CANCELLA o REMOVE - Grazie
 
Este mail es enviada en CCN exclusivamente a objetivo informativo y no contiene publicidad comercial. Si la presente no es de su interes y le lleva molestia nos disculpamos.  A norma de la Ley 675/96 y D.L.196/03 hemos hallado su correo electronico con suscripcion o sobre sito web que la  publica.   Este mensaje no puede ser considerado SPAM ya que incluye la posibilidad de ser removido. En caso de que no quisiera recibir ulteriores comunicaciones la rogamos mandar un mail con objeto BORRA o REMOVE - Gracias
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl