Il Cantastorie

Il Cantastorie CON CORTESE PREGHIERA DI PUBBLICAZIONE E DIFFUSIONE galleria Roma Arte contemporanea via Maestranza 110 Siracusa www.galleriaroma.it | Trovaci con Google | Utilità | Permanenza |Calendario | Eventi | Link |Mappa sito | Contatti |Home | COMUNICATO STAMPA Oggetto: RecitalTitolo:"Il Cantastorie"Attore: Sebastiano RunzaLuogo: via Maestranza 110 Siracusa Data: 29 dicembre 2007 Ore: 18,30 Organizzazione e Direzione Artistica: Corrado Brancato Ingresso Libero La Galleria è aperta tutti i giorni lunedì escluso dalle 17,30 alle 20,30 Info: 0931/746931 cell.338/3646560corradobrancato@hotmail.com Sebastiano Runza è"IL CANTASTORIE" sabato 29 dicembre 2007 ore 18,30 Il programma comprende: Lu cummattimentu di Orlandu e Rinardu di Nino Martoglio.

25/dic/2007 09.49.00 Galleria Roma Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 

CON CORTESE PREGHIERA DI PUBBLICAZIONE E DIFFUSIONE

galleria Roma 
Arte    contemporanea
via Maestranza 110      Siracusa
www.galleriaroma.it

| Trovaci con Google | Utilità | Permanenza |Calendario | Eventi | Link |Mappa sito | Contatti |Home |

 

 

COMUNICATO STAMPA

   

Oggetto: Recital
Titolo:"Il Cantastorie"

A
ttore: Sebastiano Runza
Luogo: via Maestranza 110  Siracusa
Data: 29 dicembre 2007
Ore: 18,30

Organizzazione e
Direzione Artistica: Corrado Brancato
 

Ingresso Libero
 
La Galleria è aperta tutti i giorni
lunedì escluso dalle 17,30 alle  20,30

Info
: 0931/746931
cell.338/3646560
corradobrancato@hotmail.com

 

Sebastiano Runza è
"IL CANTASTORIE"
sabato 29 dicembre 2007 ore 18,30

 

Il programma comprende:
Lu cummattimentu di Orlandu e Rinardu di Nino Martoglio.
Il lamento per la morte di Turiddu Carnivali e Lu trenu di lu suli di Ignazio Buttitta.
La barunissa di Carini; ballata del XVI° secolo di autore ignoto con musica di Tony Cucchiara.
L’accompagnamento musicale è di Massimo Campailla e  Salvo Cortese.

“Il Cantastorie” è Sebastiano Runza, un pachinese traslocato ventisette anni fa a Firenze ma che porta sempre nel cuore la sua Sicilia. Da sempre con la passione per il Teatro e per la Musica, ha recitato in varie compagnie teatrali amatoriali, prima in Sicilia negli anni settanta, poi a Firenze negli anni ottanta. A Firenze, tra l’altro, in quel periodo ha avuto il grandissimo piacere di conoscere uno straordinario Maestro di Teatro, quale era Orazio Costa Giovangigli, e di frequentare la sua “scuola mimica”. Essendosi sempre appassionato alla ricerca di fatti, storie e canti popolari siciliani, nel 1990 forma un gruppo musicale dal nome: “Sicilia Cantecunta” e partecipa a varie manifestazioni e rassegne di folk e musica etnica nel territorio nazionale. Del gruppo fanno parte Claudio Russo siracusano e Rocco Giorgi palermitano, chitarristi. Nel 1992 partecipa col suo gruppo ad una rassegna musicale organizzata a Castelfiorentino in onore e alla memoria di Rosa Balistreri. Alla manifestazione prendono parte anche Teresa De Sio, Giovanna Marini, Ambrogio Sparagna, Caterina Bueno, Chiara Riondino, Valentino Santagati, Giuseppe Cantavenere e Alfio Antico. Nel 1995 il gruppo incide il suo primo CD dal titolo: “Vitti ‘na bedda”, con 12 brani, fra tradizionali ed inediti. Dal 1992 al 1999, fra l’altro, ha partecipato a parecchie manifestazioni organizzate a Firenze dall’Associazione Culturale Sicilia Firenze, sia come lettore di brani tratti da libri scritti da siciliani, che come esecutore di canti popolari. Tra gli altri ricorda il recital dell’attore siciliano Nino Bellomo con stacchi musicali di Sebastiano Runza, ed anche l’incontro con Camilleri o con Lauretta in cui leggeva alcune pagine tratte dai loro libri, o ancora la presentazione dell’Odissea tradotta in siciliano dalla Professoressa messinese Rosa Gazzara Siciliano, dove si cimentava nella lettura di alcuni brani, nonché nella presentazione di alcuni canti popolari. Nel 2001 il gruppo musicale Sicilia Cantecunta viene rifondato a Siracusa con Claudio Russo alla chitarra, Massimo Campailla chitarra, Alessandro Strano fisarmonica e flauto e Antonio Paguni alle percussioni. Questa formazione si è esibita in molti concerti nel territorio siciliano.

 

 

 

Questa mail circolare, inviata in Ccn è filtrata in entrata e uscita con antivirus. News a solo scopo informativo riguardanti eventi culturali, non contengono pubblicità né promozione di tipo commerciale. Qualora non intendesse ricevere ulteriori comunicazioni La preghiamo di comunicarlo allo scrivente inviando una mail in risposta con CANCELLA in oggetto.

 

 

 

 

 

Corrado Brancato
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl