BananaRAM Public ART 2008

Allegati

27/feb/2008 18.20.00 BananaRAM Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Il Festival BananaRAM ad Ancona dal 28 Febbraio al 2 Marzo

L’OPERA CHE “SNIFFA” IL COMUNE DI ANCONA

Il software setaccerà il traffico internet del comune di
Ancona elaborando delle animazioni su un maxi schermo in una
piazza del capoluogo Marchigiano.

Il Festival BananaRAM, che quest’anno è alla sua quarta
edizione, si svolgerà ad Ancona dal 28 Febbraio al 2
Marzo, in Piazza del Plebiscito, dove sarà predisposto un
maxi schermo Tecnovision, nel quale sarà proiettata
l’opera di net.art Fuel.
L’opera del programmatore californiano Scott Snibbe, si
basa su di un software chiamato Carnivore, conosciuto anche
come DCS1000 (che significa Digital Collection System) ed
è un sistema sviluppato dall'FBI (Federal Bureau of
Investigation), nei suoi laboratori di Quantico (Virginia).
Questo sistema è stato messo in funzione
dall’Intelligence USA nel periodo immediatamente
successivo all'attacco del World Trade Center dell'11
settembre 2001 per controllare il traffico in rete e
prevenire ulteriori attacchi terroristici.. L'esistenza di
Carnivore viene resa nota per la prima volta il 4 luglio
2000, quando il quotidiano statunitense Wall Street Journal,
ne rivela l’esistenza, nello stesso periodo in cui il
senato americano stava dibattendo sul suo possibile impiego.
Fuel utilizza la tecnologia Carnivore per setacciare i dati
in transito su di un qualsiasi server a cui è collegato.
Nel caso di BananaRAM, Fuel setaccerà i dati (in inglese
sniffing) in uscita e in entrata dal server del comune di
Ancona. Il flusso di dati sarà poi elaborato da un
interfaccia grafica che realizzerà delle animazioni dal
traffico dei dati. Praticamente il traffico dati del comune
di Ancona sarà proiettato sul maxi schermo sottoforma di
animazioni colorate.

L’autore di Fuel si chiama Scott Snibbe ed è nato a New
York nel 1969. Snibbe ha una laurea e un master in
Ingegneria Informatica che ha conseguito presso la Brown
University. Snibbe ha insegnato media art e cinema
sperimentale sempre alla Brown, al San Francisco Art
Institute, alla Rhode Island School of Design e
all’Università della California Berkeley. Snibbe inoltre
ha svolto incarichi di ricerca presso Adobe Systems and
Interval Research. Le sue ricerche sono documentate da
numerose pubblicazioni accademiche, diversi brevetti e nel
famoso programma di effetti speciali di Adobe, After
Effects. Snibbe vive e lavora a San Francisco.

BananaRAM è stato il primo Festival in Italia di Net.Art.
La prima edizione di BananaRAM si è tenuta ad Ancona
presso la Mole Vanvitelliana dal 18 al 22 settembre 2002. La
seconda nel luglio del 2004 e la terza nel luglio 2006
sempre ad Ancona. La manifestazione ha ospitato sin dalla
sua prima edizione artisti e curatori provenienti da tutto
il mondo. BananaRAM si è quindi caratterizzata sin da
subito per il suo spirito internazionalista, ospitando il
meglio della produzione artistica contemporanea. Alcuni
esempi: 0100101110101101 (ITA), Natalie Bookchin (USA),
Peter Luining, (NL), Mark Napier (USA), Amy Franceschini
(USA), J Shih Chieh Huang , Jillian Mc Donald e il duo belga
Olandese Jodi. Nel 2006 BananaRAM acquista “Scalpel” un
opera di Nicolas Clauss. E’ la prima volta che in Italia
viene acquistata un’opera di Net.Art. Il Festival gode
inoltre di un importante riconoscibilità internazionale,
da parte di Digiart, il portale dell’UNESCO dedicato alla
conoscenza e da parte del Whitney Museum of American Art che
lo indica come manifestazione d’interesse.
Il Festival ha il patrocinio del Comune di Ancona e della
Provincia di Ancona.


Incontro con la stampa, ridotto delle muse, giovedì 28
Febbraio ore 11.

Info & Interviste:
BananaRAM Festival stampa@bananaram.org tel. 02/36519102
fax 02/97387682 cell. 333 7497323

web:
www.bananaram.org
www.comune.ancona.it
www.snibbe.com
http://www.provincia.ancona.it>
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl