Le città in visibiliO

Allegati

21/apr/2008 21.49.00 Hary Daqua Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
Le città in visibiliO
 
Evento:   mostra collettiva di pittura, scultura, grafica, fotografia, installazione, video.
 
Autori:    brahim achir, davide babbi, emilia badalà, marialicia bagnolini, barbieri martino,                                           
                leonardo borri, gloria campriani, federico capitani, gabriele caroli, adua castellucci,
                federico civolani, giovanna corsini, valerio de filippis, patrizio donati, giovanni elmi,
                marina fabbri, susanna fiorini, pietro franca, andrea franzoni, lorena grattoni,
                paolo maggi, giovanni manzo, paolo mattioli, manuela marchesan, mariano marini,
                rudy mazzoni, rosaria mignone, giovanni monti, luca nardi, nino nicosia,
                antonello paladino, laura piatti, claudio pattarin, daniele pezzoli, giovanna pieralisi,
                morena poltronieri, giuseppe rossi, elisabetta randi, irene seppi, alessandra sitta,
                silvia tagliaferri, sara sovrani, michele valbonesi, giulia valerio, annamaria ventura,
                maddalena zuddas.
 
 
Location:              Loggia della Fornace, via Ligabue 3 - Rastignano (BO)
 
Inaugurazione:     giovedi 24 aprile, ore 18,00
 
Periodo:                24 aprile - 4 maggio 2008   ven 25, sab 26, dom 27 aprile e sab 3 dom 4 maggio
                                                                                           ore 10 - 12 e 16,30 - 19,00  ven 2 maggio 16,30 - 19,00
                                                                                                         Altri giorni: su appuntamento.
 
Info:                       335. 6910063      giovalmont@hotmail.it
 
Curatore:              Giovanni Monti
 
Ufficio stampa:     Hary Daqua
 
Catalogo:               in sede espositiva
 
Patrocini:               Comune di Pianoro (BO) - Ass. Cult. “PERLARTE”
 
 
Le città in visibiliO
 
"...ma quelle luci,per chi stanno accese tutte quelle luci?..."
                                                                                                 V. Sereni
 
Ognuno è abitato da una divinità interiore, e ognuno abita una propria intima città segreta.
Saper riconoscere il sacro nella propria essenza, come riuscire ad oltrepassare le porte della misteriosa città dove si dipanano le nostre mille vite spirituali, ci avvicina all'illuminazione.
Illuminazione anche stradale, dato che, né più né meno come nelle città reali, anche quella della nostra anima è fatta di vie, piazze, palazzi, insomma pietre e mattoni.
Trasparenti però, per chi sa guardare ciò che le sue stesse apparenze cercano di nascondergli.
L'artista ha la fortuna e la smisurata presunzione di voler mostrare anche agli altri quello che non si vede, o quello che emana troppa luce per essere visto.
Dunque città talmente meravigliose, ma soprattutto costruite intorno alla grandezza fragilissima degli umani, e che perciò ai loro occhi rassegnati al grigio restano troppo spesso invisibili.
Ma che rivelandosi sono capaci di mandarli in visibilio.
                                                                                                       Giovanni Monti
 

Inviato da Yahoo! Mail.
La casella di posta intelligente.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl