INTERVISTA ESCLUSIVA AGLI OPHIURA

Tommy - Facciam parlare da qua in poi chi ha scritto i testi..ehehe..ci rivediamo alla fine... Alex - Potresti pensare ai soliti capretti sgozzati, alle messe nere, ad inneggiar il demonio.

03/mag/2008 00.20.00 Maurizio Ganzaroli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
INTERVISTA ESCLUSIVA AGLI OPHIURA
(GRUPPO ROCK/METAL) (FERRARA)

(S.F.M.) CIAO, DA COSA DERIVA QUESTA PASSIONE PER IL METAL?

Alex - Diciamo dall’ energia che sprigiona e dal fatto che è un mondo affascinate dove puoi unire la dolcezza, cattiveria, tristezza, felicità; insomma qualsiasi emozione. Senza contare quei bei suoni di chitarre che ti stordiscono. Ciò che molti profani definiscono rumore e non sanno cosa si stanno perdendo.. Poi in particolare adoro le band con voci melodiche femminili.
Tommy - Guarda, personalmente tutto è cominciato con la passione per il fantasy, quindi le storie epiche ecc.. Da lì un mio amico mi ha passato i Rhapsody, e da quel momento è iniziato il mio percorso attraverso il metal, che, come dice giustamente Alex, ti permette di esprimere qualsiasi cosa tu voglia in qualunque modo, essendo un tipo di musica contaminato da tanto altri generi(basta pensare a quanti sottogeneri esistono..). Personalmente, il mio punto fisso di quello che ascolto è sempre la melodia di base, e se sono presenti orchestrazioni è il massimo della goduria!! :D

(S.F.M.) “LETTER FROM HELL”, E’ UNA LETTERA CHE PROVIENE DALL’INFERNO, MA…?

Tommy - Facciam parlare da qua in poi chi ha scritto i testi..ehehe..ci rivediamo alla fine...

Alex - Potresti pensare ai soliti capretti sgozzati, alle messe nere, ad inneggiar il demonio. Ma… Niente di tutto ciò. La canzone vuole essere una sorta di ringraziamento per le persone che credono in me ed appoggiano i miei sogni, tipo i miei genitori; e vuole essere un ‘avvertimento alle persone che mi hanno preso in giro oppure dato del fallito solo per il semplice motivo che io credo in un sogno e lavoro per realizzarlo, e ti dirò che mi ritengo fortunato ad aver dei sogni .
Le lettere dall’inferno sono i miei pensieri in questa vita.

(S.F.M.) NOTO DELLE SOMIGLIANZE CON LE SONORITA’ DEGLI IRON MAIDEN CHE IO AMO MOLTO, VI HANNO INFLUENZATO IN QUALCHE MODO?

Alex- Direi di No, Strano ma vero. Alcuni dei pezzi che suoniamo sono stati scritti ancor prima che cominciassi ad ascoltare gli Iron Maiden, alcuni dei quali non sono presenti nel nostro Ep. Ho cominciato ad ascoltarli appena mi è stato fatto notare che pareva fossimo stati influenzati… Quindi, ora che mi trovo a cantare in una tribute Iron Maiden, posso dirti che forse la loro musica e quanto di più spontaneo e sanguigno si possa creare, utilizzano sempre progressioni d’accordi semplicissime che anche noi abbiamo usato nelle nostre song. Penso che i Maiden siano fantastici e che in tutti noi c’è un po’ di loro. Non so se per qualcuno possa essere un complimento. Spero di si.


(S.F.M.) HO SENTITO CHE I VOSTRI PEZZI, SONO LEGATI DA QUALCOSA, UN FILO CHE UNISCE UN PEZZO ALL’ALTRO, INVECE DI TANTI PEZZI SLEGATI TRA LORO!

Alex - Certo questi pezzi hanno come comune denominatore le mie emozioni… Io ho scritto i testi a seconda di come mi sentivo in un determinato periodo della mia vita. Ecco, come ti ho detto di “Letters From Hell” ad esempio. Invece “Aenigma” , “True Illusion” e “Apocalypse” (questi ultimi due non presenti nel cd) sono di matrice fantasy. “Quella Sera” , unico brano in italiano, è dedicato a Marco, il mio migliore amico morto qualche anno fa.

(S.F.M.) “LASCIA CHE I TUOI SOGNI SIANO LIBERI” DI…?

Alex- Liberi di….Fare quello che desideri tu… Di non stare troppo male…
Purtroppo anche questo brano, che originariamente s’intitolava “Bisogna Aprire un Sogno”, e dedicato ad altri ragazzi di Copparo che sono morti nel 1999. Quando l’ascolti devi metterti nei panni di loro che stanno dicendo un qualcosa all’ascoltatore.


(S.F.M.) LA RESURREZIONE PUO’ AVERE DIVERSI SIGNIFICATI, ANCHE DIUVERSI TRA DI LORO, QUAL’E’ IL SENSO CHE GLI AVETE DATO VOI?
Alex - Diciamo il fatto che dopo la morte puoi rinascere a nuova vita migliorato. In questo caso si usa questo concetto profondo come metafora per poterti dire che dopo una sconfitta od una sofferenza puoi risorgere più forte. Una volta superato quest’ostacolo, di sicuro, ne esci forgiato. Almeno così deve essere.

(S.F.M.) OLTRE A WWW. MYSPACE. COM/OPHIURA AVETE ANCHE UN SITO O ALTRE PAGINE
CHE VOLETE PUBLICIZZARE?

Alex - Certo il sito Ufficiale Ophiura. www.ophiuramusic.com

Tommy - Mi raccomando, visitate in tanti sia il sito che il maispeis!!! E spargete il link in giro.. ;D

(S.F.M.) LA VOSTRA COLLABORAZIONE IMPOSSIBILE CON UN ARTISTA MORTO, SAREBBE?

Alex - Direi Freddie Mercury

Tommy - Penso non sia ancora morto nessuno di quelli con cui mi piacerebbe lavorare, per fortuna loro..

(S.F.M.) VI RINGRAZIO MOLTO!

Alex - Grazie a te per il tempo concesso e per la recensione. Un abbraccio a te ed ai lettori.

Tommy - quoto. Un abbraccio a tutti quelli che ci hanno seguito, che continuano a farlo, e a quelli che in futuro lo faranno.grazie a tutti.

P.S. Seguiteci perché stiam scrivendo tanta bella roba per il full lenght, eheheh…





blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl