RECENSIONE SU SANDS FROM MARS

04/mag/2008 16.49.00 Maurizio Ganzaroli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Scritto da Mauro Malaguti
mercoledì 09 aprile 2008
La nuova rivista d’Avanguardia ‘On line’
La nuova rivista d’Avanguardia ‘On line’
A cura di Roberto Guerra e dello scrittore Maurizio Ganzaroli, è attiva on line la rivista di fantascienza, fantapolitica, futurismo e avanguardia: ‘Sands from Mars’ (www.myspace.com/sandsfrommars); una nuova voce libera nel panorama mediatico ferrarese. La rivista, a scadenza mensile ma con aggiornamenti settimanali, si presenta con una veste assolutamente multimediale e cibernetica: video, interviste, rubriche letterarie e d'arte contemporanea. Giornalisti di quotidiani locali ne hanno già sottolineato il carattere assolutamente atipico rispetto al panorama periferico. Nei primi numeri sono apparsi, tra l'altro, articoli dirompenti di politica e un elogio a Papa Ratzinger sulla scandalosa vicenda della Sapienza a Roma, oltre a recensioni su nuovi artisti e scrittori ferraresi con particolare attenzione ai giovani, talvolta poco considerati e sottovalutati da una certa politica culturale spesso troppo ideologizzata. Nutrito il numero dei collaboratori tra cui Giovanni Tuzet (docente Bocconi di Milano), Riccardo Roversi, Maria Cristina Nascosi, Marco Tani, Pierre Pommois (astrofisico dell'Università di Cosenza), Marco Teti, giovane semiotico e collaboratore del Tiffany Art Club di Ferrara (la rassegna multimediale in corso fino a dicembre nella nostra città). Inoltre, interviste a scrittori di fantascienza, come Evangelisti, un tributo a Arthur Clarke recentemente scomparso ecc... Un piccolo ma significativo passo avanti per la Ferrara del futuro, e per una nuova Italia neofuturista.




blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl