Finis Terrae di Roberto Antico presso Francoise Calcagno Art Studio, Venezia

Una condizione - quella lagunare - in perenne bilico tra acque eterre emerse, che ben si addice ai lavori dell'artista veneto,originario diPiove di Sacco, polesano d'adozione: è sul Delta del Po, infatti, cheAntico daalcuni anni ha dato una svolta fondamentale al proprio operare, con il recupero, l'assemblaggio e la posa in artedei relitti lignei che il fiume restituisce dopo le mareggiate.

03/giu/2008 13.30.00 Francoise Calcagno Art Studio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

                                                                             FINISTERRAE

 

                                                                               RobertoAntico

 

                                                                                 Inaugurazione:sabato 7 giugno 2008

In mostra fino al 22giugno

Orari: da lunedì avenerdì 10/13 -15/18

Sabato e domenica suappuntamento

Presso:Françoise Calcagno Art Studio

 

 

Per la sua prima mostraveneziana,Roberto Antico, classe 1958, hascelto un titolo significativo: Finis Terrae.

 

Una condizione – quella  lagunare – in perenne bilico tra acque eterre emerse, che ben si addice ai lavori dell’artista veneto,originario diPiove di Sacco, polesano d’adozione: è sul Delta del Po, infatti, cheAntico daalcuni anni ha dato una svolta fondamentale al proprio operare, con il recupero, l’assemblaggio e la posa in artedei relitti lignei che il fiume restituisce dopo le mareggiate. Tanto è bastato perché ilfine intuito di un narratoredell'acqua e della pianura come Gian Antonio Cibotto avvertisse neilegni diquesto artista il formicolio dell'arte e della poesia.

 

Frammenti di scafo,insegne,coloratissimi manufatti vengono ricomposti dall’artista su supportidiversificati, ottenendo risultati di grande impatto formale(prevalentementesu medio e piccolo formato). Antico interviene poco sulla struttura deireperti, se non per agevolare gli incastri, né muta le tinteoriginarie. Così i suoi legni sono assieme raffinatecomposizioni e testimonianza materica di un mondo, di una cultura cheil tempoe gli eventi atmosferici tendono a cancellare.

 

Dal 1985 la sua attivitàè stataportata in pubblico ed apprezzata in numerose personali e collettive inItaliae all'estero e documentata da cataloghi e pubblicazioni. L'arte di Roberto Antico,scrive Gian PaoloGasparetto, è un'espressione pienamente sensoriale che possiamodefinire tattile. Una prova dell'umanità di questofarearte, che crede e si ritempra nella sempre viva e presente lezionedellanatura, dove gli elementi primordiali terra, acqua, fuoco, luce sonotrasmessiper la "ricostruzione" di una realtà, non più "finta", mariprodotta con l'uso dei materiali che la natura di un luogorestituisce.

 

I nuovi lavori chel’artistapresenta alla Françoise Calcagno ArtStudio – dieci opere, 35x25 cm. circa, montate su lastre diplexiglass –presentano alcune interessanti novità nell’impostazione: piùstrutturati e  studiati nella concezione (fino aprevedere talvoltaun vero e proprio progetto), utilizzano anche – in qualche caso – unalaminadorata. Un omaggio a Venezia sintetico e pregnante, un rimando allaluce deimosaici, un’eco bizantina giunta fino al punto in cui la storia – e lestorie –si fanno presente, e testimoniano.  

 

Con preghieradi pubblicazione e diffusione

 

 

Presso: Françoise Calcagno ArtStudio

CampodelGhetto Novo, Cannaregio 2918

30121Venezia

Info: (+39)0417792011  (+39)3391134786

info@calcagnoartstudio.com

www.calcagnoartstudio.com

--

FrançoiseCalcagno Art Studio

Campodel Ghetto Novo 2918, Venezia

info@calcagnoartstudio.com

tel: 041 7792011

 

Gliindirizzi e-mail presenti nel nostro archivio provengono da contattipersonali o da elenchi e servizi di pubblico dominio o pubblicati. Inottemperanza al testo unico sulla privacy, per la tutela delle personee di altri soggetti rispetto altrattamento di dati personali,in ogni momento é possibile modificare o cancellare i dati presenti nelnostroarchivio. Nel caso le nostre comunicazioni non fosserodi vostro interesse, sarà possibile evitare qualsiasi ulterioredisturbo,inviando una mail all'indirizzo info@calcagnoartstudio.com specificandol'indirizzo o gli indirizzi e-mail da rimuovere e, come oggetto delmessaggio,"Cancellazione Nominativo".

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl