GAPscape al Singita

GAPscape al Singita GAPscape al SINGITA Esposizione di opere su plexiglass dell'artista Minya 25 - 26 - 27 luglio Singita, Villaggio dei Pescatori - Fregene A due mesi dalla sua mostra romana nella quale ha esposto alcune opere su tela, Minya ci delizia con una nuova esposizione all'aperto, presentando i suoi ultimi lavori realizzati su plexiglass.

23/lug/2008 11.00.00 Singita Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

GAPscape al SINGITA

Esposizione di opere su plexiglass dell’artista Minya

25 - 26 - 27 luglio

Singita, Villaggio dei Pescatori - Fregene

 

 

A due mesi dalla sua mostra romana nella quale ha esposto alcune opere su tela, Minya ci delizia con una nuova esposizione all’aperto, presentando i suoi ultimi lavori realizzati su plexiglass. Entrambi i lati dalla superficie trasparente sono stati dipinti con i pigmenti di terra creando così un’opera stratificata e a doppia facciata. La sua riconoscibile tecnica, applicata al supporto trasparente dipinto solo in parte con strati di colore lasciando le aperture e crepe attraverso le quali si intravede il background circostante, crea così un’opera che interagisce con l’ambiente. La serie è intitolata “GAPscape”, termine coniato dalle parole inglesi ‘fessura’ (gap) e ‘paesaggio’ (landscape)
La mostra GAPscape - Roma avrà luogo nel suggestivo ambiente del Singita - the miracle beach a Fregene, successivamente si terranno le mostre GAPscape - New York e GAPscape - Zurich.

                                       

 

www.minya.it

 

www.singita.it

 

 

 

 

 

 

 

Minya Mikic è nata a Novi Sad, Iugoslavia, nel 1975

 

- 2007 - Minya è stata incaricata dal Comitato Olimpico Serbo per il design del nuovo marchio

 

-2007 - designer responsabile per il nuovo brand della Federazione Ginnasti della Serbia

 

- 2007 - Banca Sara ha allestito i propri uffici con l’ultima serie di quadri di Minya

 

-2006 - ha vinto il concorso per il marchio della conferenza annuale di Information Theory in USA. Lo stesso logo è stato usato anche per l’anno successivo.

 

-dal 2006 espone in due gallerie a New York: "Monkdogz Urban Art" e "Remy Toledo"

 

-2005  diventa art director per la società di promozione, sponsorizzazioni e organizzazione eventi  “Promomax” a Roma

 

-2005 designer responsabile per la celebrazione di 100 anni dalla fondazione della società sportiva “Sokolsko drustvo” a Novi Sad 

 

-dal 2000 è presente nelle gallerie “Il Narciso” e “Tartaruga” a Roma come l’artista della galleria

 

-2000 si laurea all’Accademia di Belle Arti a Novi Sad, Iugoslavia

 

-dal 1999 lavora con diversi studi di graphic design a Roma e per numerosi clienti in Svizzera e Iugoslavia

 

-1999 si trasferisce a Roma dove vive attualmente

 

-dal 1999 è membro dell’Associazione degli Artisti della Regione Vojvodina (UPIDIV), Iugoslavia

 

-contemporaneamente, dal 1998 al 1999, lavora come professore del design grafico nella scuola “Bogdan Suput” a Novi Sad, Iugoslavia

 

-dal 1998 lavora nel proprio studio di graphic design a Novi Sad, Iugoslavia

 

-1998 è una dei fondatori dell’associazione ‘Ex libris’ in Vojvodina, Iugoslavia

 

-1994 si è diplomata alla scuola media superiore per design “Bogdan Suput” a Novi Sad, Iugoslavia, con il massimo dei voti

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl