"Emilio Ambron. Il sentimento del nudo e la magia dell'Oriente."

Emilio Ambron.

Allegati

18/ago/2008 12.44.50 Galleria d'arte Bacci di Capaci Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Emilio Ambron. Il sentimento del nudo e la magia dell'Oriente.

 

La Galleria d'Arte Bacci di Capaci e la Galleria Kraag presentano, il 27 Agosto 2008 alle ore 18.00, la mostra del pittore, scultore, disegnatore Emilio Ambron "Il sentimento del nudo e la magia dell'Oriente". Questa mostra, come le molte che l’hanno preceduta in tutto il mondo, dalle prime allestite a Alessandria d'Egitto nel 1922, al Cairo nel 1924 e a Pechino nel 1941, per poi passare in un incredibile estensione geografica tra Saigon, Angkhor, Siena, Milano, Firenze, Bruxelles, Venezia, Parigi, Cracovia, Bali, conferma la statura cosmopolita di Emilio Ambron e la sua eccellenza nel disegno che ne fa l’erede dei grandi maestri a cui si è ispirato, soprattutto quando cimentandosi con l’antica e difficile tecnica dell’affresco si è confrontato con Duccio, Simone Martini, Botticelli, Signorelli, addirittura con Michelangelo, ma anche con chi, come il grande Puvis de Chevannes, aveva restituito i muri dipinti alla modernità....

 

Inaugurazione: 27 Agosto alle ore 18.00
 
Date: Dal 27 Agosto al 21 Settembre 2008
 
Orari della mostra:
da Martedi a Sabato: 10.00/12.30 - 16.00/19.30
Lunedi: 16.00/19.30
Domenica e Lunedi mattina: chiuso

 

Per informazioni: http://www.800artstudio.com/it/mostre.php

 

 

 


Galleria d'arte Bacci di Capaci
Via del Battistero, 15
55100 Lucca
tel/fax (+39) 0583 953659
postmaster@800artstudio.com

 

Galleria Kraag
Via Del Battistero,17
55100 Lucca
Tel. (+39) 0583 496074

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl