Giulio Greco: 'Sulle tracce del simbolo'

Giulio Greco: "Sulle tracce del simbolo" Martedì 21 ottobre 2008 alle ore 17.00, presso l'Anticamera Affreschi di Palazzo Panciatichi in via Cavour 4 a Firenze, si inaugura "Sulle tracce del simbolo", mostra del pittore Giulio Greco.

10/ott/2008 01.48.39 Mercurio Arte Contemporanea Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Martedì 21 ottobre 2008 alle ore 17.00, presso l’Anticamera Affreschi di  Palazzo Panciatichi in via Cavour 4 a Firenze, si inaugura “Sulle tracce del simbolo”, mostra del pittore Giulio Greco. Interviene il critico Franco Campoli.

 

L’artista - nato a Caselle in Pittari (Sa) nel 1949, ma da anni residente a Fucecchio - ha all’attivo un nutrito curriculum espositivo, con numerose personali e collettive in Italia e all’estero. Dal 1998 è tra gli artisti che collaborano in permanenza con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio. Nel 2002 ha realizzato ‘Muro la Luna’, importante opera murale per la facciata dello Stadio Comunale ‘F. Corsini’ di Fucecchio. Tra i critici d’arte e i personaggi della cultura che si sono occupati del suo lavoro, si segnalano Nicola Micieli, Tommaso Paloscia, Lucio Scardino e Giovanni Testori.

In esposizione la più recente produzione di tecniche miste su tela e su carta. L’origine della ricerca artistica di Greco risiede nella terra pietrosa e riarsa del Cilento: una terra segreta, carica di simboli sacri e arcani, di talismani e di amuleti. Attraverso una raffinata elaborazione pittorica, Greco utilizza materiali ‘poveri’ (tele di balla, carte di vario spessore, legni e pietre) per dare vita, nelle sue opere, ad un universo naturale trasfigurato da un’originale vena lirica.            

La mostra, patrocinata dal Consiglio Regionale della Toscana, è aperta al pubblico fino al 28 ottobre 2008, dal lunedì al venerdì con orario 14.00 - 18.00 (sabato, 09.00 - 12.00). Web: www.giuliogreco.it. Infoline: 338 7730863.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl