Comunicato stampa lucilla quaglia

Nell'ambito del meeting sull'uso delle energie alternative nelle isole minori italiane, che l'associazione Marevivo terrà l'11 e 12 ottobre all'interno dell'antica Certosa di Capri, il pool fiorentino di manager d'arte di Contemporanea Progetti ha realizzato l'esposizione "Sole, Vento e Mare per le Isole Minori: energie rinnovabili e paesaggio", dedicata alle nuove tecnologie nel campo delle energie rinnovabili e finalizzata alla presentazione di quanto di più innovativo si stia realizzando in questo settore.

10/ott/2008 20.10.50 lucilla quaglia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

 

 

La mostra di Contemporanea Progetti per Marevivo

 

         Sole, Vento e Mare per le Isole Minori

                            

 

 

L’ambiente in mostra. Nell’ambito del meeting sull’uso delle energie alternative nelle isole minori italiane, che l’associazione Marevivo terrà l’11 e 12 ottobre all’interno dell’antica Certosa di Capri, il pool fiorentino di manager d’arte di Contemporanea Progetti ha realizzato l’esposizione “Sole, Vento e Mare per le Isole Minori: energie rinnovabili e paesaggio”, dedicata alle nuove tecnologie nel campo delle energie rinnovabili e finalizzata alla presentazione di quanto di più innovativo si stia realizzando in questo settore.

La mostra, che potrà essere itinerante, è stata inaugurata il 3 ottobre in occasione dell’incontro dei giovani imprenditori di Confindustria a Capri, che si sono  confrontati proprio sui temi del rispetto dell’ambiente e dell’impiego di energie alternative.

L’esposizione rimarrà aperta durante tutta la settimana (4–12 ottobre 2008) e potrà essere visitata dai ragazzi delle scuole dell’arcipelago campano che avranno aderito all’iniziativa e che potranno partecipare ad un percorso educativo supportato da apposito materiale didattico e strutturato per consentire a vari livelli scolastici un corretto approccio alle tematiche relative ai problemi energetici.

 

 

L’allestimento

 

La mostra allestita da Contemporanea Progetti, dal titolo Sole, Vento e Mare per le Isole Minori: energie rinnovabili e paesaggio”, si presenta come un grande affresco delle possibilità che il pianeta Terra offre all’uomo per attingere energia dalla natura. Un’esposizione didattica sugli elementi primordiali: sole, vento, mare e terra, laddove per la terra si è scelto di rappresentare le Isole Minori, mentre gli altri tre elementi sono stati interpretati come fonti di energia rinnovabile e sostenibile, il cui utilizzo non ne pregiudica la disponibilità nel futuro.

Le isole minori, particolarmente dotate di queste risorse naturali, si presentano come scenario ideale per lo sviluppo di impianti destinati alla produzione di energia pulita.

L’esposizione è un momento di incontro, riflessione e conoscenza: uno strumento utile per chi vuole approfondire le tematiche legate alle fonti rinnovabili di energia.

Il percorso ideato ha il compito di presentare, in maniera immediata, gli argomenti che verranno affrontati durante il meeting sottolineando il ruolo fondamentale che le Isole Minori, il Vento, il Sole e il Mare assumono per la protezione dell’ambiente.

 

 

Sole, Vento e Mare per le Isole Minori: energie rinnovabili e paesaggio”

Capri, Certosa

4-12 ottobre 2008

 

 

Lucilla Quaglia

Ufficio stampa Contemporanea Progetti

338.7679338

Lucilla.quaglia@alice.it

www.contemporaneaprogetti.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl