Olaf Breuning, Michael Fliri, Jonathan Meese;30-31 ottobre e 1 novembre; The Rocky Mountain People Show; Galleria Civica di Arte Contemporanea di Trento

24/ott/2008 17.34.11 Galleria Civica di Arte Contemporanea di Trento Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 
The Rocky Mountain People Show
 
Olaf Breuning, Michael Fliri, Jonathan Meese
 
a cura di Fabio Cavallucci e Cristina Natalicchio
 
Olaf Breuning, Good news bad news, 30 ottobre 2008, ore 16.00
Piazza Duomo, Trento
 
Michael Fliri, Shady Oak Amusement , 31 ottobre 2008
ore 20.30, Galleria Civica di Arte Contemporanea di Trento, Via Belenzani 46
ore 21.00, Trattoria Piedicastello, Piazza di Piedicastello 12, Trento
 
Jonathan Meese, DR. BABYLASAGNE'S COMEBACK (ADRIANOZ GELATIANO MEESEL) schmeckt gut!
1 novembre 2008, ore 21.00
Galleria Civica di Arte Contemporanea di Trento, Via Belenzani 46

Settimana carica di appuntamenti per The Rocky Mountain People Show, progetto dedicato alla performance della Galleria Civica di Arte Contemporanea di Trento.
Una miriade di mummie di carta di giornale invaderà Piazza Duomo giovedì 30 ottobre alle ore 16.00 per la performance dello svizzero Olaf Breuning, dal titolo Good news bad news. In tempi dominati da notizie catastrofiche, il materiale intessuto di informazioni su crack finanziari, crisi politiche, regressioni economiche e gossip di ogni sorta si animerà assumendo sembianze umane. Riflessione sul nostro presente e sulle sue caratteristiche di informazione al tempo stesso invasiva e superficiale. Questa la performance principale di giovedì, a cui il poliedrico artista, con fare contagioso, affiancherà, sparpagliandole per la città, anche altre azioni\eventi: saranno bolle di sapone illuminate dalla luce della luna?  Nuvole sorrette da gru? Cespugli dai tratti antropomorfi? Sarà qualcosa che in ogni caso spingerà a interrogarsi sul presente con levità, forse la sua cifra stilistica prevalente.
Sarà invece un gruppo di creature infernali, spiriti con maschere fantastiche, vesti variopinte e protuberanze di pane sul capo a manifestarsi la sera del 31 ottobre, la famosa notte di Halloween, nella performance dell’artista alto atesino Michael Fliri. In questa opera dal titolo Shady Oak Amusement, un campionario di demoni a metà tra l’horror e il trash sfilerà in una processione rituale che partirà alle ore 20.30 dalla Galleria Civica in via Belenzani 46, per popolare poi gli spazi della Trattoria Piedicastello, in piazza Piedicastello 12.
Per confrontarsi con il pubblico trentino Jonathan Meese sceglie invece la strategia dell’assenza, come farebbe Adriano Celentano, per il quale l’artista prova grande ammirazione. Performer, pittore e scultore tedesco, nato però in Giappone nel 1970, sabato 1 novembre alle ore 21.00 negli spazi della Galleria Civica di Arte Contemporanea di Trento, proporrà, una performance dal titolo DR. BABYLASAGNE'S COMEBACK (ADRIANOZ GELATIANO MEESEL) schmeckt gut! . Con l’espressione e i modi di un vate, realizzerà un monologo in cui, riprendendo il culto della personalità ed il modo di fare di Celentano e cimentandosi con la lingua italiana, si confronterà in maniera diretta con i visitatori.
Il progetto The Rocky Mountain People Show, con la mostra negli spazi interni della galleria del duo Paul McCarthy & Weissman e del gruppo Avaf, insieme alla documentazione video di tutte le performance, sarà prorogato fino all’11 gennaio 2009.
 


in allegato:

- Cs Performance
- Olaf Breuning, Easter Bunnies, 2004, fotografia, courtesy l'artista.
- Michael Fliri, Getting too old to die young, 2008, video, fotografia di Tizza Covi, courtesy Galleria Raffaella Cortese, Milano.
- Jonathan Meese, Fràulin Atlantis, 2007, Essl Museum, fotografia di Jan Bauer,  courtesy Contemporary Fine Arts, Berlin.
 
Per informazioni:
 
Ufficio Stampa: Antonia Alampi
Galleria Civica di Arte Contemporanea di Trento
Tel: +39 0461 986138
ufficiostampa@galleriacivica.it
 

 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl