Invito Inaugurazione Oscillazioni Accade 2008

Orari: tutti i pomeriggi dalle 14.00 alle 18.00 altri orari su appuntamento a cura di Marta Ferretti Il 7 novembre prende avvio la seconda parte del progetto Accade, con una serie di inaugurazioni che animeranno la città di Venezia e di Mestre da novembre a dicembre 2008 nelle gallerie che hanno aderito all'iniziativa per sostenere 53 giovani talenti dell'arte contemporanea.

21/nov/2008 00.46.12 marta ferretti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Oscillazioni



27/11/ 2008



inaugurazione: giovedì 27 novembre ore 18.00

Françoise Calcagno Art Studio

In mostra fino al 3 dicembre.

Orari: tutti i pomeriggi dalle 14.00 alle 18.00

altri orari su appuntamento





a cura di Marta Ferretti



Il 7 novembre prende avvio la seconda parte del progetto Accade, con

una serie di inaugurazioni che animeranno la città di Venezia e di

Mestre da novembre a dicembre 2008 nelle gallerie che hanno aderito

all'iniziativa per sostenere 53 giovani talenti dell'arte

contemporanea.

A seguito del bando Accade 2008 sul tema della Mutazione Contemporanea

indetto tra i giovani artisti del Triveneto ,è nato un progetto

espositivo e culturale innovativo sia per la promozione delle nuove

tendenze artistiche, sia perchè vuole favorire l' incontro tra autori,

istituzioni pubbliche, gallerie e curatori.



Il tema dell'edizione 2008, MUTAZIONE CONTEMPORANEA, prende spunto

dal pensiero di Walter Benjamin e dalle sue indagini sul mutamento

radicale che, a partire già dal XIX secolo, ha investito le modalità

di percezione della realtà.



In questo contesto il 27 novembre la Galleria Francoise Calcagno Art

Studio inaugura

" OSCILLAZIONI ", esposizione personale di GIULIA CONZATO e NICOLA

BETTALE che si propone di offrire un' ampio sguardo sulla realtà

dell'individuo odierno sempre più in conflitto con una collettività in

cui oramai non si riconosce più.



Le coordinate di spazio e tempo diventano il punto di partenza per

analizzare la metamorfosi contemporanea, scolpita di precarietà e

instabilità comunicativa, dove l'artista diventa portavoce di una

condizione di disagio e denuncia.



L'individuo odierno risente di un innalzamento dei confini tra spazio

interno ed esterno, tra un tempo proprio ed uno collettivo, abbagliato

dall' illusoria possibilità della potenza comunicativa dei nuovi

medium tecnologici che sempre più si affidano ad una effimera rete di

scambi.



In mostra, l'installazione video " Gammafrequenze " di Giulia Conzato

e le fotografie della serie " Fraseggi dell'essere " e " Tv tendente

al vuoto " di Nicola Bettale, segnano il ritratto personale di ogni

singolo individuo, chiuso in una voliera di possibilità comunicative

ma sospeso in una propria oscillazione emozionale.



Principali collaboratori e partner culturali: Galleria A+A di Venezia

- Centro Espositivo Pubblico Sloveno, Fondazione Bevilacqua La Masa,

GAI - Archivio Giovani Artisti Italiani del Comune di Venezia,

Assessorato alle Politiche Giovanili e alla Pace del Comune di

Venezia, Provincia di Venezia, Exibart, Toletta Studio LT2, Galleria

Contemporaneo - Centro Culturale Candiani di Mestre, Accademia di

Belle Arti di Venezia, Associazione Culturale Italo-Tedesca di

Venezia, ISR - Spazio Culturale Svizzero, Istituto Romeno di Cultura e

Ricerca Umanistica, Associazione Culturale Italo-Francese/Alliance

Française.



Iniziativa realizzata grazie al contributo e il patrocinio della

Regione del Veneto

Sponsor: 
BCC Credito Cooperativo veneziano
San Marco Hotel







Françoise Calcagno Art Studio

Campo del Ghetto Novo 2918

30121 Venezia

cellulare (+39) 339 1134786

telefono (+39) 041 7792011

www.calcagnoartstudio.com

info@calcagnoartstudio.com



per informazioni

Marta Ferretti

328 1994439





All'interno del progetto Accade 2008 in concomitanza con Oscillazioni

segnaliamo con piacere Realtà Contemporanea a cura di Katia Baraldi,

Marta Gorini e Elena Santagiustina che inaugurerà giovedì 27 novembre

alle ore 19.00, presso la Galleria Scalamata, a pochi passi dalla

galleria Françoise Calcagno Art Studio





Per informazioni

Galleria Scalamata

Cannaregio 30121 Venezia Italy

scalamata@gmail.com

www.scalamata.com

Tel/fax: +39 041 5208997

Cell: +39 39585323



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl