Invito collettiva AKA, Traffic Gallery 11 dicembre Bergamo

CHRISTIAN RAINER presenta l'opera inedita: 24 giugno, _____ Christian Rainer si confronta con il tema portante della mostra Aka - il tema del nome, l'anonimato, lo pseudonimo e tutto ciò che esso implica esistenzialmente ed identitariamente - realizzando un'opera (con la stessa tecnica e nelle stesse dimensioni dell'originale), che ha come punto di partenza un dipinto del Beato Angelico, "L'imposizione del nome al Battista" (1434) scena che simboleggia il momento supremo della nomenclatura: l'attribuzione del nome a colui che attribuirà i nomi, il Giovanni Battista, figura ricca di significati simbolici legati alla nascita e alla morte, alla crescita e alla dissoluzione.

07/dic/2008 14.46.59 christian rainer Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Siamo lieti di invitarvi alla mostra collettiva AKA (also known as)
Il giorno 11 dicembre 2008 h.18:30 - 21:00
presso la Traffic Gallery, Via San Tomaso, 92 - Bergamo
 
In allegato il flyer con i nomi degli artisti invitati e il testo di presentazione della mostra.
 
 
CHRISTIAN RAINER presenta l'opera inedita:
24 giugno, כליון
 

Christian Rainer si confronta con il tema portante della mostra Aka - il tema del nome, l’anonimato, lo pseudonimo e tutto ciò che esso implica esistenzialmente ed identitariamente - realizzando un’opera (con la stessa tecnica e nelle stesse dimensioni dell’originale), che ha come punto di partenza un dipinto del Beato Angelico, “L’imposizione del nome al Battista” (1434) scena che simboleggia il momento supremo della nomenclatura: l'attribuzione del nome a colui che attribuirà i nomi, il Giovanni Battista, figura ricca di significati simbolici legati alla nascita e alla morte, alla crescita e alla dissoluzione.

Sono sottratti dalla scena originale i personaggi che la caratterizzano, risparmiando solo il luogo dell'episodio, un ambiente pervaso dall'indeterminazione e da ciò che non accadendo non può nemmeno avere un seguito.

Se è vero che tutto ebbe origine nel Verbo, è altrettanto vero che un nome immane nella scrittura e insieme ad essa dà forma a quella che possiamo considerare una rappresentazione dell’Uomo.

E' infatti nel nome che il genere umano si sostanzia ed il destino del Battista sta proprio nel consentire l'esistenza dell'Uomo estesa in tradizione.

Quello raffigurato è un luogo dove tutto inizia e finisce; non è un luogo prima dell'esistenza dell'Uomo (come dimostrano le architetture), ma è il Mondo al posto del Nome, secondo una paradossale lettura a ritroso: si torna indietro sino all’estinzione graduale del genere umano, poiché colui che doveva sostanziarlo e dargli la possibilità di tramandarsi, il Battista, non è mai stato nominato.

 

 
info
Come raggiungere la galleria:
 
In auto AUTOSTRADA A4 uscita bergamo, seguire indicazioni BERGAMO CENTRO - ACCADEMIA CARRARA
Dalla Stazione BUS LINEA 1 direzione COLLE APERTO scendere alla quarta fermata VITTORIO EMANUELE, poi LINEA 2 direzione DON ORIONE, scendere alla quarta fermata PIAZZA OBERDAN.
 
Tel. 035 0602882
338 4035761
 
 
 
 
 
 
My Contacts and Links:
0039 389 1887426
SKYPE: christianrainer
http://www.turnlovetohate.com
http://christianrainernews.blogspot.com/
http://www.christianrainer.com
http://www.myspace.com/christianrainer
http://video.saatchigallery.com/artist/details.php?id=28106
http://www.saatchi-gallery.co.uk/yourgallery/artist/details.php?id=33379
http://www.madamebecassine.splinder.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl