GRAFICA D'AUTORE OPERE SCELTE - VIII Edizione al CentroArteModerna di Pisa

GRAFICA D'AUTORE OPERE SCELTE - VIII Edizione al CentroArteModerna di Pisa GRAFICA D'AUTORE OPERE SCELTE - VIII Edizione al CentroArteModerna di Pisa Apertura 12 Dicembre 2008 ore 17,00 dal 12 Dicembre 2008 al 7 Gennaio 2009 a cura di Massimiliano Sbrana Artisti presenti: AA.VV. e DANIEL SCHINASI Promosso da: CENTROARTEMODERNA Sede: CentroArteModerna - Lungarno Mediceo, 26 Pisa - www.centroartemoderna.com - tel.fax 05054263 Si apre Venerdi 12 Dicembre 2008 alle ore 17 la ottava (2008) edizione della rassegna "GRAFICA D'AUTORE OPERE SCELTE".

07/dic/2008 20.54.25 GAMeC CentroArteModerna Pisa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
GRAFICA D'AUTORE OPERE SCELTE - VIII Edizione al CentroArteModerna di Pisa

Apertura 12 Dicembre 2008 ore 17,00

dal 12 Dicembre 2008 al 7 Gennaio 2009

a cura di Massimiliano Sbrana

Artisti presenti : AA.VV. e DANIEL SCHINASI

Promosso da: CENTROARTEMODERNA

Sede : CentroArteModerna - Lungarno Mediceo, 26 Pisa - www.centroartemoderna.com - tel.fax 05054263

Si apre Venerdi 12 Dicembre 2008 alle ore 17 la ottava (2008) edizione della rassegna "GRAFICA D'AUTORE OPERE SCELTE". Questa annuale rassegna giunta alla ottava edizione ordinata e curata da Massimiliano Sbrana, vuole portare chiarezza e maggiore conoscenza nel apparente complicato mondo della stampa d'arte con particolare attenzione a quella pi contemporanea. Con il termine "stampa" infatti si indicano in generale le varie tecniche che permettono la riproduzione identica di testi o immagini secondo lo stesso principio di funzionamento. Le varie tecniche di STAMPA si dividono in tecniche incisorie in cavo (bulino, acquaforte, acquatinta, puntasecca), tecniche in rilievo (xilografia, chiaroscuro, linoleum), litografia e serigrafia.Tutti i sistemi di stampa d'arte in maniere semplicativa sono composti da tre fasi la prima dove l?esecutore lavora sulla matrice realizzando il soggetto che intende realizzare (ma in maniera speculare siamo in presenza della stampa detta"diretta"!
) seguita poi dalla fase dell'inchi
ostratura e quella della stampa attraverso il torchio su carta.
Nell'acquaforte invece l'incisore traccia con una punta di disegno e mette a nudo le parti destinate a ricevere l'inchiostro. La matrice viene protetta al rovescio da una vernice isolante e passata al morso (morsura) che comporta il bagno della lastra nell'acido. Uno dei primi artisti a fare uso dell'acido nell'incisione fu il Parmigianino (1503-1540) ma nei secoli a seguire troviamo anche i nomi di Rembrandt, del Canaletto, Giambattista Tiepolo, Giovanni Battista Piranesi, Manet (1832-1883), fino ai contemporanei Felice Casorati e Giorgio Morandi.

In questa ottava edizione dato particolare spazio alle opere grafiche sia seriali che non (Litografie, Tempere, Pastelli) del noto Artista DANIEL SCHINASI.Daniel Schinasi appartiene al movimento che ha egli stesso creato e a cui ha dato il nome Neofuturismo E' forse utile quindi ritornare su cio' che stato il futurismo per meglio comprendere la sua pittura. Nato all'inizio del 20mo secolo, questo movimento ha voluto rompere con una concezione dell'arte, troppo anacronistica e ha deciso di glorificare una certa forma di modernit. Il Manifesto dei Futuristi, redatto da Marinetti, fu pubblicato l'11 febbraio 1910 e fu conosciuto in Francia grazie a Apollinaire. I pittori futuristi hanno avvicinato tutti i temi della vita sociale e hanno scelto di mettere l'accento sul movimento e la velocit. Ma, se questa nozione di dinamismo comune al futurismo e al neo-futurismo, la loro visione del mondo invece del tutto differente. Infatti, per i primi, il modernismo eretto a d!
ogma intransigente, la macchina e i
mezzi rapidi di traspor
to sono mitificati, il secondo rappresenta un mondo in cui l'uomo resta integro e puo'diventare saggio. L'uomo che si muove freneticamente in questa societ di consumi puo' trovarsi su une china pericolosa. Daniel Schinasi rifiuta quindi di cadere in questa trappola del " progresso a tutti i costi " proprio del futurismo. Tuttavia, rivendica l'influenza del Rinascimento italiano, soprattutto in cio' che concerne la composizione, discostandosi percio', radicalmente dal futurismo stretto che denunciava la sterilit delle culture precedenti.
Daniel Schinasi e' nato ad Alessandria d'Egitto nel 1933 da famiglia sefardita di origine Livornese. Fondatore del Neofuturismo espone dal 1955 in Gallerie private, Musei, Pinacoteche in Europa, Stati Uniti e Israele. E autore dal 1970 di Pitture Murali: Sala Corse dell'Ippodromo di San Rossore, Atrio della Stazione di Cecina Pisa, Nizza e Grosseto, Santuario di Fontanasanta a Ripaldina (Pavia), Muro della Prigione di Stato a Graz (Austria), Aula Magna della Facolt di Ingegneria e sala del Consiglio dell'aerospaziale di Pisa, di un trittico in omaggio a Giacomo Puccini nel Foyer della New Israeli Opera di Tel Aviv (Israele) e di un opera recente "La Speranza" destinata all'ingresso della Clinica Ortopedica di Pisa.
Vive ed opera a Nizza intervallando lunghi soggiorni in Toscana e in Israel, sue opere sono in permanenza presso il CentroArteModerna di PISA.

Importante comunque la presenza di opere grafiche di Annigoni, Azzinari, Bini, Borghese, Borgonzoni , Bueno, Bussotti, Buzi, Cantatore, Cascella, Cassinari, Dova , Fiume , Fontirossi, Guttuso, Maccari, Manara, Martini, Migneco, Nespolo, Possenti, Sassu, Schifano, Kodra, Treccani, M. Tommasi, Tozzi, Vespignani, L. Viani, V. Viviani, Zancanaro e dei pisani Bernadini, Borsacchi, De Luca, Galardini, Lapi, Magoni, Moriani, Tognoni, G. Viviani.

Altre informazioni sul sito: www.Centroartemoderna.com/programma.html Per appuntamenti tel/fax 050542630 o email: mostre@centroartemoderna.com

La mostra proseguir fino al 7 Gennaio 2009.

(ingresso libero).

Orari: 10-12,30/16,30-19,30 (feriali); Domenica 17,00-19,30 (festivi telefonare); chiuso luned mattina.

Ufficio stampa:
Massimiliano Sbrana
mobile +39 3393961536
e-mail mostre@centroartemoderna.com

Si autorizza la pubblicare testi e immagini relativi alla mostra IN OGGETTO. Si dichiara che per le immagini e per i testi contenuti nel predetto comunicato non esistono VINCOLI SIAE NE' VINCOLI DI ALCUN TIPO. -


_____________________________________________________________________________________________

In ottemperanza art.13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 "Codice in materia di protezione dei dati personali", si dichiara che i dati raccolti, verranno trattati per il solo scopo di invio mail promozionali (altre info sono reperibili sul sito www.CentroArteModerna.com). Secondo quanto previsto dal DL, possibile modificare o cancellare i dati in qualsiasi momento in modo del tutto gratuito e autonomo.
Se non hai richiesto questa email, ce ne scusiamo.

Per contattare il titolare della newsletter



email alternative



Questa newsletter ha un indirizzo fisico che puoi usare per eventuali abusi

CentroArteModerna
Dal 1976 a Pisa
Lungarno Mediceo,26 - 56127 Pisa
Tel/Fax +39 050542630
MobilePhone +39 3393961536

< http://it.youtube.com/centroartemoderna >

< http://www.CentroArteModerna.com >

OnLine Art Gallery and More
Copyright 2001 CentroArteModerna

_____________________________________________________________________________________________






blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl