Esposizioniane opere di Kristina Bastian e Françoise Calcagno

12/dic/2008 15.36.25 Francoise Calcagno Art Studio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
                

“Candidamente”
Kristina Bastian e Françoise Calcagno                      
Campo del Ghetto Nuovo 2918
Apertura: 20 dicembre 2008 ore 17.00 
Fino al 20 gennaio 2009                            

La S.V. è invitata a partecipare alla mostra "Candidamente".
L'inaugurazione vuole essere anche l'occasione  per  scambiarci  gli auguri di Buone Feste!!!!

Kristina Bastian e Françoise Calcagno, due artiste con percorsi artistici e personali diversi, ma con lo stesso desiderio di esprimere “candidamente” la loro arte. Seppur utilizzando differenti tecniche espressive, Kristina e Françoise propongono un allestimento capace di coinvolgere il pubblico in un’atmosfera candida, leggera, fresca come la neve. Ciò che emerge è appunto la purezza degli intenti, come il colore bianco su cui non si può nascondere la minima macchia.
I fiori di piume in viaggio di Bastian nascono nel parco di Bassano del Grappa in occasione dell’ evento “Big Mama”, spuntano fuori dalla madre terra. Isole di fiori colorati vitalizzano il verde, da cui nascono i fiori di piume, che dondolano nel vento. “Portami via” era il titolo e i visitatori dell’installazione all’aperto lo prendevano alla lettera. Nell’autunno di quest’anno rinascono i fiori scelti per una mostra a palazzo Bomben della fondazione Benetton a Treviso. Questa volta l’artista porta la natura all' interno della mostra, un’ isola verde di “erba di Serenella” raccolta a Murano. I fiori con una combinazione di arancio e viola aprono la via ad altri fiori.  Nel mese di Settembre viene chiesto a Kristina un lavoro per lo spazio creativo “Sartè” a Vittorio Veneto. Ai piedi delle Alpi nascono così le stelle-alpine: rosa, fucsia, viola, arancio, giallo chiaro e giallo sole. Cento fiori  che spuntano fuori dall' erba di peluche bianco, allestiti come campi di fiori nel cortile grigio, personalizzano lo spazio. Le piume, accarezzate dal vento, danno luce a quel posto, che sembra abbandonato. Ora i fiori “Nel Vento”, riposano nella stanza di Kristina e le danno calore e carezze  per l' anima. Così nasce il desiderio che i fiori entrino nello spazio quotidiano, diventando protagonisti dell’ambiente, come in questa bellissima e “lieve” mostra.
Françoise Calcagno ha scelto di dialogare con i fiori di Kristina Bastian tramite sette piccole tele, un’unica grande tela bianca, e i suoi libri d’artista, semi non sbocciati di memoria purificata ma pure appannata dal tempo, strati di carta, fotografie, scrittura, colore candidamente assemblati. In queste stratificazioni, a volte si perde il bianco, ma non il candore. Una mostra anche tattile: le piume si possono toccare o sfiorare passandoci in mezzo o muoverle col respiro. I libri si possono aprire, sfogliare, toccare, le tele sfiorare nelle pieghe della carta a mano incollata o nei grumi della terra vulcanica.
In occasione della mostra verrà presentato al pubblico il catalogo degli ultimi lavori di Françoise Calcagno, una ricca selezione dei più interessanti dipinti realizzati dall’artista fra il 2004 e il 2008, il catalogo è stato curato da Francesca Brandes e contiene testi critici della stessa Brandes, di Aurora Fonda, di Luca Cristofoli e dell’artista.


--

FrançoiseCalcagno Art Studio

Campo del Ghetto Novo 2918, Venezia

info@calcagnoartstudio.com

tel: 041 7792011

 

Gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio provengono da contatti personali o da elenchi e servizi di pubblico dominio o pubblicati. In ottemperanza al testo unico sulla privacy, per la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali, in ogni momento é possibile modificare o cancellare i dati presenti nel nostro archivio. Nel caso le nostre comunicazioni non fossero di vostro interesse, sarà possibile evitare qualsiasi ulteriore disturbo, inviando una mail all'indirizzo info@calcagnoartstudio.com specificando l'indirizzo o gli indirizzi e-mail da rimuovere e, come oggetto del messaggio, "Cancellazione Nominativo".



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl