Kiki in Kiavenna, il ritorno - Chiavenna (SO) - 23 gennaio-28 febbraio 2009

Kiki in Kiavenna, il ritorno - Chiavenna (SO) - 23 gennaio-28 febbraio 2009 Kiki in Kiavenna, il ritorno Chiavenna (Sondrio) Titolo della mostra: Kiki in Kiavenna, il ritorno Artista: Kiki Pepe Sede: Chiavenna, Discoteca Exploit Inaugurazione: venerdì 23 gennaio, ore 22.00 Date: 23 gennaio-28 febbraio 2009 Orari: venerdì-sabato 22.00-04.00 Opere: Dipinti Info: 3485644349 Discoteca Exploit Via Al Portone Vecchio, 24 23022 Chiavenna (SO) Punto d'incontro dei giovani chiavennaschi la discoteca Exploit accoglie i dipinti ironici e puri di Kiki Pepe.

18/gen/2009 21.33.20 Bellati Editore Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Kiki in Kiavenna, il ritorno

Chiavenna (Sondrio)

 

 

 

 


 

 

Titolo della mostra: Kiki in Kiavenna, il ritorno

Artista: Kiki Pepe

Sede: Chiavenna, Discoteca Exploit

Inaugurazione: venerdì 23 gennaio, ore 22.00

Date: 23 gennaio-28 febbraio 2009                                                                                        

Orari: venerdì-sabato 22.00-04.00  

Opere: Dipinti

Info: 3485644349

Discoteca Exploit

Via Al Portone Vecchio, 24

23022 Chiavenna (SO)

 
                     
                                                                                                                                                         

 

 

 

Punto d'incontro dei giovani chiavennaschi la discoteca Exploit accoglie i dipinti ironici e puri di Kiki Pepe.

 

La vita di Kiki Pepe è un po’ come quella di Ulisse di Omero, costretto a lasciare la propria terra natia, dopo aver attraversato luoghi e conosciuto genti, ecco il RITORNO A CASA.

 

DOVE...

 

Ecco così che si evince dalla piccola-galleria di 7 quadri la STORIA dell’artista chiavennasco.

Partendo da L’ULTIMA VOLTA CHE HO VISTO DIO a L’UOMO IN GUERRA per infine arrivare a LE FIGA.

 

Kiki Pepe

 

 

 


 

BIOGRAFIA 

 

Christian Pedretti è nato a Chiavenna (SO) il 5 aprile 1971.

Bambino precoce e silenzioso, disegna fin dall’infanzia, vissuta nella città natale a ridosso delle montagne.

Negli anni ’80 si iscrive all’Istituto Professionale Alberghiero “Crotto Caurga” a Chiavenna e si diploma come operatore turistico.

Nel 1991 è a Bologna dove inizia la sua attività artistica. Nel 1997, al ritorno da un lungo soggiorno a Londra, assume lo pseudonimo di Kiki Pepe.

Al rientro dalla capitale anglosassone elabora uno dei suoi lavori più duri, il Cristo, un’opera pop autobiografica che riassume esperienze e situazioni vissute in prima persona.

In questo periodo Kiki Pepe abbandona la produzione di dipinti astratti e s’incammina sulla strada della Pop-Art.

Viaggia moltissimo negli States e in seguito trascorre molto tempo in diverse capitali europee.

Da questi soggiorni riporta sempre nuove esperienze che influenzeranno i suoi lavori.

Nel 2003 lascia Bologna, dimora fissa per oltre dieci anni, per tornare nel luogo natale, ma non abbandona le escursioni in Europa visitando musei e gallerie d’arte.

 

 

ESPOSIZIONI

 

1997

Bologna, personale, Free to be free to love, Pachito Club Bologna (discoteca).

 

1998

Bologna, personale, Campo delle fragole (caffè artistico), in contemporanea la performance artistica sulla storia del Cristo, Resurrezione.

Bologna, personale,  Le stanze (caffè artistico).

Riccione, personale, Pascià (discoteca).

Bologna, personale, Praga Café,  in contemporanea la performance artistica sulla storia del Cristo, Cenacolo.

 

1999

Milano, personale, Plastic (discoteca).

Milano, personale, Molto (caffè artistico), in contemporanea la performance artistica sulla storia del Cristo, Adamo ed Eva.

Bologna, personale, Sesto senso (caffè artistico).

 

2000

Bologna, collettiva, Exit  (manifestazione) in concomitanza con “ArteFiera Bologna 2000”.

Milano, personale, Plastic (discoteca).

Chiavenna (SO), personale, Galleria sul Liro (così titola il quotidiano La Provincia del 31 agosto 2000) installazione di 12 sassi dipinti sul greto del fiume Liro.

 

2003

Milano, personale, Donne, Plastic (discoteca).

 

2004-2007

Per motivi di salute non ha partecipato a nessun evento pur avendo continuato a dipingere.

 

2008

Chiavenna, aprile, bi-personale,  Kiki Pepe-Damiano Casalini - Storie molto personali, Palazzo Pretorio.

Chiavenna, ottobre, collettiva di arte contemporanea,  IL VUOTO E LE FORME  2008 - 1. Esposizione Internazionale di Sculture, Installazioni e Dipinti, Chiavenna (SO), Palazzo Pretorio ed ex Convento dei Cappuccini.

La Spezia, novembre, Il Tricolore, Museo Tecnico Navale, La Spezia

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl