MOSTRA D'ARTE ARAZZI E COLORI

Allegati

03/feb/2009 15.39.52 VZ Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Arazzi e colori

Mostra di Violetta Rinaldi e Maria Lucia Sesso

 

a cura di Valentina Zolla

 

6 febbraio – 28 febbraio 2009

Milano – Spazio Libero 8

Alzaia Naviglio Pavese, 8

 

Vernissage: venerdì 6 febbraio ore 18.00.

         Seguirà Cocktail

         

Orario: da Lunedì a Sabato  16.30 - 20. Ulteriori visite previo appuntamento.

  Ingresso libero

 

Un mondo evocativo e di suggestioni si rivela all’osservatore nella mostra Arazzi e colori, una dimensione incantata e affascinante,  ricca di laboriosità ed espressione creativa.

Le artiste Violetta Rinaldi e Maria Lucia Sesso rielaborano con intensa manualità e con perizia l’antica tecnica dei licciai nella tessitura dell’arazzo, trasfigurando l’intreccio di trame e di fili in opere di astrattismo concettuale.

Le campiture di colore in alternanza all’inserimento di antichi monili  e di materiali polimaterici, si trasformano in altorilievi spaziali dove l’eco di viaggi lontani si intesse in frammenti di filato tridimensionale.

Ecco allora che la visione strutturata della creazione artistica viene sopraffatta dall’emozione nell’osservazione, una tensione verso l’opera, una voglia istintiva di sentire il tessuto tra le mani, toccare i laboriosi intrecci, o specchiarsi nella maschere dorate, per ritrovarsi.

Le opere racchiudono un insieme di simbologie in un incontro tra la gestualità della tecnica e la rappresentazione emotiva dell’animo artistico, declinato nella commistione costante tra riferimenti alla passione per l’etnico e le poetiche esperienze di vita.

Tracciati geometrici di colore rinsaldano il legame con la razionalità,  rappresentando le sfumature di pensiero nella sensibilità raffinata al femminile.

L’arte di Violetta e Maria Lucia si muove nel fascino per i materiali e nel riferimento alla loro memoria storica in partecipazione completa con l'opera; una spiritualità che supera i linguaggi preconfezionati dell’arte per stravolgere le gerarchie strutturali della percezione artistica.

Lo Spazio Libero 8 per tutto il mese di febbraio mostrerà come la creatività moderna si possa facilmente implementare con la tradizione antica.

 

 

 

Il curatore: Dott. Valentina Zolla 347.7575291 

info@vzcomunicazione.org  www.vzcomunicazione.org

 

**************************************************************

Dott.ssa Valentina Zolla

Curatore mostre d'arte ed eventi culturali

Mobile: +39 347.7575291

Mailto: info@vzcomunicazione.org

Web site: www.vzcomunicazione.org

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl